Seduction.NET

Home La posta del seduttologo      Stampa questa pagina  Invia questa pagina  Zoom: apri la pagina in una nuova finestra


Carlo risponde ai lettori

Italiane cercano valuta

Hans racconta i rimorchi delle italiane in Svizzera



Inviato: domenica 9 aprile 2006 18.24
A: carlo@seduction.net

Caro Carlo
Ti ho appena inviato Eur 200 per iscrivermi al 2o anno della Top Secret (=Alta Seduzione).
Purtroppo per me, non ho potuto usufruire del “premio fiducia”, e negli ultimi mesi non ho potuto neanche fare molti allenamenti “sul campo”, perché ero e sono tuttora un po’ sotto torchio causa esami ed esametti di genere accademico.
Nonostante ciò, alcuni miglioramenti si sono visti (succede sempre quando vado “in osmosi” con quello che tu dici nella tua opera); per me sono molto positivi, per te saranno “micro”, ma come disse Confucio, “anche il viaggio più lungo comincia con il primo passo”.
Per esempio, un giorno che andavo “a cazzeggio” per la città, mi hanno intravisto due ragazze italiane, tipo “nanerottola/io scelgo soltanto il meglio del meglio/$$$£££”(stanno diventando sempre di più, visto che in Italia a causa dell’economia “neolitica” mi pare che sia scoppiata la “febbre del posto all’estero”). Una delle due, immediatamente folgorata da una saetta di Amor, mi guarda con occhioni luccicanti (forse luccicava anche la f***), mentre l’altra le dice in un miscuglio fra curiosità e rabbia: ”Quello???... E’ strano…”
Un altra volta mi trovo ad una lezione con cotanto di “corifee della scienza”, la tipa “scienziatona” va avanti per parlare, mi scorge nella massa, e comincia a fissarmi, mettendo in imbarazzo me ed anche “le corifee”, infischiandosi altamente del eventuale giudizio altrui.
Infine forse ho scoperto un “effetto” (ma forse non ho scoperto un c*zzo), che si potrebbe elevare a “verità scientifica”, se risultasse riproducibile ad infinitum anche da altri colleghi. Colto di sorpresa da un improvviso acquazzone (copertura?), mi metto al riparo davanti alla vetrina di un negozietto tipo „taglia 42”(guarda caso…). Poi ho constatato che tutte le tipe che entravano ed uscivano mi passavano “allo scanner”, alcune anche come delle cagne che avevano appena intravisto un bell’osso da rosicchiare. Mi avranno scambiato per un bel reggiseno? O per l’ultimo trend nel campo delle mutandine? Comunque l’incantesimo si è sciolto immediatamente dopo che una gentilissima “sora Rosa” ha deciso di mettersi al riparo anche lei proprio nelle mie vicinanze…
Infine, constatato che hai messo online [---], ho pensato che forse è più saggio se mi metto un nome di copertura, visto che Zurigo ospita una nutrita “enclave” di cazzari di origine “peninsulare”, e non gradirei assolutamente che qualcuno di questi mi riconoscesse. Ho scelto “Hans”. Spero che capirai.
Ti auguro successo, salute e prosperità.
Ciao
Hans (alias [---], ma censura il mio vero nome)
PS: puoi continuare a mandarmi le lezioni a quest'indirizzo; dal quale appunto ti sto scrivendo...

Il Seduttologo risponde:

Mi sembra che vai benino, carissimo Hans. E Zurigo non è che sia una città facile per la seduzione, anche se l'"iniezione" di sangue tedesco (quello delle donne con le palle) un pochino aiuta. Lo sappiamo bene che le italiane vanno a a caccia di tutte le valute anche all'estero. Figuriamoci in Svizzera dove le banche sono ben cariche. Che tu seduca le italiane che ti vedono le tasche con la "risonanza magnetica" non fa testo. Ma che le "Deutsche Frauen" ti passino allo scanner estetico questo si che conta.
Se hai pagato per il corso secondo anno GS € 200 hai si usufruito del premio fedeltà. Il prezzo normale (senza premio fedeltà) è euro 350.
Ti mando subito le prime 3 del secondo anno. La 4 è in preparazione.
Continua così.
Carlo


Carlo consiglia la Newsletter TOP SECRET sulla seduzione. Chi, come, dove e quando sedurre: tutto quello che bisogna sapere, e che nessun altro al mondo vi può dire.



(Lunedì 10 Aprile 2006)


Home La posta del seduttologo      Stampa questa pagina  Invia questa pagina  Zoom: apri la pagina in una nuova finestra

scrivimi.gif
© testi & foto: Seduction Magazine - tutti i diritti riservati - copyright © 1997-2021.
Sito CSTR srl    Riproduzione vietata.     Help