Seduction.NET

Home Costume della seduzione      Stampa questa pagina  Invia questa pagina  Zoom: apri la pagina in una nuova finestra


Russia - Manifestazione di piazza delle bionde

Le bionde sono stupide?

Tutta la verità sulle bionde



Anche voi la pensate come i russi? Che le bionde sono tutte stupidine. In realtà il pregiudizio è nato in America, in particolare in California. Gli americani, che esportano le loro cazzate in tutto il mondo (non solo Mac Donald’s e pnl), hanno esportato anche questa.

Dall’alto dell’esperienza internazionale di Seduction.net vi riveliamo tutta la verità sulle bionde.
Ma attenzione. Qui si parla di bionde vere, geneticamente bionde. Non di quelle verniciate.

Leggetevi anche la storia di Marina, russa, Miss Seduction.net, PhD in Economics , che ora lavora a Mosca presso un'industria chimica coperta dal segreto di stato. E' russa ed è bionda. Vi sembra stupidina?
Le bionde non sono tutte californiane genere Pamela Anderson.




I 10 vizi e virtù delle bionde

Le bionde non sono più stupide.
Le bionde sono meno furbe, più ingenue.
Le bionde sono meno attratte dal sesso.
Le bionde sono più romantiche.
Le bionde hanno meno carisma.
Le bionde hanno meno personalità.
Le bionde sono più fedeli.
Le bionde sono meno divertenti.
Le bionde se la tirano meno.
Le bionde sono meno materialiste.

Ed ora attenzione a non acchiappare la bionda sbagliata, quella tutto il contrario delle regole!



Marina a casa di Carlo

CORRIERE DELLA SERA 24 aprile 2007

Singolare manifestazione a Nizhni Novgorod

Russia, la marcia delle bionde
Le bionde scendono in piazza per protestare con lo stereotipo che le vuole «belle senza cervello»

MOSCA - «Gli uomini preferiscono le bionde», recitava il titolo di un celebre film con Marilyn Monroe, ma sembra che gli uomini russi non siano dello stesso avviso. Le bionde si sentono ingiustamente vittime di offese e pregiudizi.

LA PROTESTA- Per questo sono arrivate al punto da organizzare a Nizhni Novgorod, terza città della Russia, una marcia di protesta delle bionde «che non sono d'accordo», ispirandosi al nome delle più note manifestazioni anti-Putin organizzate da una fetta dell'opposizione. La sfilata, come era facile prevedere, ha suscitato interesse e anche una solidale partecipazione, soprattutto tra gli uomini, che si sono subito uniti al corteo stringendo amicizia, più probabilmente per le bellezze che sfilavano davanti ai loro occhi.

POLIZIOTTI SPETTATORI COMPIACIUTI- La polizia, invece, ha chiuso un occhio, dato che tutte le marce in genere sono proibite. L'ultima organizzata a marzo nella stessa città da «Un'altra Russia», la federazione di opposizione guidata dall'ex campione del mondo di scacchi Garry Kasparov, è stata repressa a manganellate dagli omon, i reparti antisommossa. E quella che la medesima federazione voleva riproporre il 28 aprile è stata vietata dalle autorità, come sottolinea oggi il quotidiano Novie Izvestia riferendo della marcia delle bionde, svoltasi sabato scorso. Due pesi e due misure? O anche le autorità preferiscono le bionde?

BARZELLETTE-«Ultimamente c'è questa moda delle marce per ogni cosa sulla quale non si è d'accordo, così anche noi abbiamo deciso di farne una contro gli stereotipi della società nei confronti delle bionde: ci considerano intellettualmente inferiori, delle stupidine, ma nessuno ha il diritto di offenderci», ha spiegato Anna Saizeva, organizzatrice dell'iniziativa. In effetti contro le bionde, che in Russia sono una realtà e una moda imperanti, girano barzellette poco lusinghiere, che ricordano quelle sui carabinieri: del tipo «sai perchè due bionde litigano quando salgono in moto? perchè vogliono stare entrambe vicino al finestrino»; oppure «due bionde si confrontano su come si scrive un certo paese: Iran o Iraq?». Prese in giro che nella marcia hanno tentato di contrastare con slogan come «capello chiaro, mente lucida», «una bionda non è un luogo comune ma originale».
[---]



Carlo consiglia la Newsletter TOP SECRET sulla seduzione. Chi, come, dove e quando sedurre: tutto quello che bisogna sapere, e che nessun altro al mondo vi può dire.



(Martedì 24 Aprile 2007)


Home Costume della seduzione      Stampa questa pagina  Invia questa pagina  Zoom: apri la pagina in una nuova finestra

scrivimi.gif
© testi & foto: Seduction Magazine - tutti i diritti riservati - copyright © 1997-2021.
Sito CSTR srl    Riproduzione vietata.     Help