Seduction.NET

Home Copertine      Stampa questa pagina  Invia questa pagina  Zoom: apri la pagina in una nuova finestra


Degrado Capitale

Metro Roma di Mafia Capitale

Capitali Est gioielli della seduzione Roma inferno subsahariano



Le capitali dell'est Europa hanno superato Roma di 30 anni e non solo nella seduzione


Ormai tutto il mondo lo sa, Roma è diventata terzo mondo sotto tutti gli aspetti seduzione compresa, più degradata di qualunque città dell’Africa Subsahariana.
Tutto è degradato, la mondezza, gli zingari e gli immigrati restano il business preferito della Casta Criminale, i delinquenti restano impuniti e dettano legge, le porte delle carceri si spalancano. Ogni giorno, esattamente ogni giorno, gli autobus s’incendiano, la metro s’incendia o si allaga o crolla sulla testa dei cittadini. Gli scioperi e gli scippi selvaggi sono la ciliegina sulla torta.

In questa situazione non ci sono più le belle gnocche sui mezzi pubblici. Una bella gnocca tirata non viaggia mica nella merda dei carri bestiame né vuole essere rapinata dagli zingari.
La seduzione a Roma è finita, ci restano solo i pappagalli disastrati che molestano le turiste nelle vie del centro e presso i siti imperiali. Non c’è capitale peggiore in Europa.

Due belle signore di un ufficio di Mafia Capitale (ufficialmente “Roma Capitale”), dove sono dovuto andare ben due volte per la solita cartella pazza - mi avevano raddoppiato i metri del mio appartamento per le tasse ma quello doppio non me lo davano neppure se pagavo la cartella pazza che in tal caso avrei volentieri pagato, come l’avrei pagata volentieri per la Mercedes 500 SLK che mi avevano attribuito ma solo se me la regalavano – mi hanno detto: “In qualsiasi città del mondo la gente avrebbe fatto la rivoluzione perché la gente è numericamente di molto superiore ai politici e agli amministratori, e li avrebbero già tutti presi e appesi. Non si spiega come mai i romani sopportino qualsiasi sopruso senza limiti… o i romani sono tutti drogati oppure imbottiti di psicofarmaci. Oppure ci mettono qualcosa negli acquedotti per rincoglionire la popolazione!”

E’ noto che molti cittadini che devono viaggiare per ore per andare a lavoro sono imbottiti di psicofarmaci. Lo confermano anche i medici di famiglia. E’ noto che lo spaccio di droga va avanti indisturbato e quando i poliziotti provano a intervenire vengono pestati dagli spacciatori. Se a Roma abbiamo un questore che non è neppure riuscito a difendere la Barcaccia durante la partita con gli olandesi, potete immaginate come possa essere in grado di arrestare gli spacciatori, che comunque anche quando arrestati non andrebbero in carcere. In nessuna città dell’Unione c’è una situazione peggiore di Roma. Forse ci batte Caracas ma Caracas non è in Europa.

Per andare dalle belle signore italiche impiegate a Mafia Capitale – loro malgrado, la più figa delle due, schifata di Roma, lascerà il posto di lavoro statale per espatriare - ho dovuto prendere la metro B, che non prendo quasi mai, altrimenti sarei già espatriato da molti anni. Nella foto il cartello attaccato alla porta è illeggibile ma c’è scritto “Porta guasta non si apre”. Guardando alla mia destra lungo tutto il vagone ho visto solo arabi, neri (no problem ma non sono gnocche) e zingari (problem). Immaginate una bella gnocca che entri in un vagone come questo popolato da questa fauna umana. Ci sarebbe una tale situazione che il vagone cappotterebbe (l’unico incidente non ancora accaduto sulla metro).

Le capitali dell’est Europa venti anni fa erano degradate ma oggi hanno superato Roma di almeno trenta anni.

Prendo la metro a Budapest, e non l’ultima megagalattica linea 4, ma la linea rossa, ed ecco cosa mi offre il vagone (nella foto)! Bellissima, elegante, top class.

La metro di Roma invece pullula di zingari che ti rubano tutto, impunemente.

Non esiste alcun'altra capitale al mondo dove gli zingari possano rubare senza alcuna conseguenza.

Roma non è più la città eterna. Roma è morta.



Carlo consiglia la Newsletter TOP SECRET sulla seduzione. Chi, come, dove e quando sedurre: tutto quello che bisogna sapere, e che nessun altro al mondo vi può dire.



(Martedì 6 Ottobre 2015)


Home Copertine      Stampa questa pagina  Invia questa pagina  Zoom: apri la pagina in una nuova finestra

scrivimi.gif
© testi & foto: Seduction Magazine - tutti i diritti riservati - copyright © 1997-2017.
Sito CSTR srl    Riproduzione vietata.     Help