Seduction.NET

Home Geografia della Seduzione      Stampa questa pagina  Invia questa pagina  Zoom: apri la pagina in una nuova finestra


Alta seduzione

Vienna Nizza Dubai

Appunti su tre destinazioni di alta seduzione



Turiste a Vienna. La ragazza a sinistra di mia conoscenza è una spagnola


Comunicato
Com’era già stato comunicato la rivista Seduction.net per il pubblico sarà penalizzata a favore del tempo e del lavoro che sarà dedicato ai GS.
Pertanto la pubblicazione dei nuovi articoli in chiaro non avrà più la cadenza quotidiana.


da: [nome].[cognome]@gmail.com>
a: Carlo della Torre
data: 11 aprile 2016 16:32
oggetto: Mini report dalla Francia, Vienna, Dubai e raduni GS.
proveniente da: gmail.com
firmato da: gmail.com
: Importante principalmente a causa delle persone che partecipano alla conversazione.

Ciao Carlo,

Come ti va? Spero tutto bene!
Volevo ringraziarti per le tue preziose informazioni su Budapest; alla fine però non ho accettato quel lavoro in Ungheria perché ho avuto la possibilità di svolgere un'attività [secretato privacy] in Francia, in pratica [secretato privacy].

Due parole sulla Francia (mia modesta impressione): bel Paese, ha una varietà geografica, artistica e gastronomica interessante e piacevole come quella italiana, ma, a differenza dell'Italia, sono culturalmente molto più 'compatti', mi spiego: poco importa se sei a Bordeaux, Tolouse, Nancy o Metz perché la gente sembra sempre uguale nel modo di comportarsi e di parlare; ho notato delle leggere differenze a Marsiglia e Nizza e delle grosse differenze nelle banlieue di Parigi: un sabato pomeriggio ero andato a vedere il Museo dell'Aeronautica e dello Spazio a Le Bourget con una mia amica conosciuta in hotel la sera prima (Grazie Maestro!) e uscendo dal museo eravamo gli unici con la pelle bianca in giro per il quartiere,
non so se rendo l'idea...

Riguardo alle francesi: belline, molto femminili, anche perché il francese é una lingua che sta molto bene in bocca ad una donna, raffinate, eleganti, sensuali, in genere sono ben vestite e ben calzate come le nostre, forse un filo più fini (hanno meno tatuaggi...). La percentuale di stra-belle é come da noi (non siamo a Mosca o ad Amburgo) però c'é più varietà: si passa dalla franco-celtica dai capelli rossini e la pelle bianco latte alla parigina (finta) bionda col broncino sulle labbra alla mezza algerina con i capelli nero lucidi, la pelle chiara e gli occhi con le pupille che sono due perle nere, poi c'é tutto il discorso afro... Io non sono razzista: la donna o piace, o non piace, indipendentemente da razza o religione, é la natura.

Bilancio positivo: me li aspettavo più antipatici e invece ho capito perché i francesi stanno tanto male fuori dalla Francia: qui hanno tutto quelli che gli piace ossia la cuisine, les femmes e i loro casini in cui un po' si crogiolano (sono il villaggio di Asterix) e poi fuori dalla Francia non si parla solo il francese :)

Volevo chiederti: per caso hai vissuto o sai com'é la situazione lavorativa e seduttiva nella cara e 'vecchia' Vienna?
Ci sono stato solo due giorni per lavoro a novembre e mi é subito piaciuta, per quanto possa essere stata l'impressione di un soggiorno di due giorni: Vienna mi ispira tranquillità, sicurezza ed edonismo e 'piacere di vivere' allo stesso tempo.
A dire il vero a me piace tutta la Mittel Europa e anche Praga e Budapest non scherzano, però gli stipendi e la sanità mi sembrano molto meglio a Vienna;
il resto dell'Austria é montagna e a me non piace molto.

In questo periodo ho avuto finalmente tempo di leggere il Forum Seductorum e devo dire che l'ho trovato un ambiente online utile, piacevole e simpatico, in particolare i report dalle varie parti del mondo; a questo proposito proprio ieri ho parlato con un ragazzo reduce da [tempo di permanenza lavoro] a Dubai e mi ha descritto il super-fanta emirato come l'inferno della seduzione: poca, blindata dalle leggi e costumi locali, purtroppo per la maggior parte 'a pagamento' e a me questo non interessa e non mi ha mai interessato (secondo me, la passione ed il 'frizzo' non si comprano perché si vivono e si condividono).

Ti chiedo di tenere questa e-mail privata per motivi di privacy perché, come ti scrivevo, per via della mia attività sono molto riconoscibile online; ovviamente puoi prendere qualche frase ma, ti prego, non farmi identificare perché ne avrei dei problemi sul lavoro.
Ho letto che ogni tanto organizzi dei mini raduni dei GS, mi potresti dire qualcosa di più a riguardo?
Mi interesserebbe partecipare al prossimo perché mi sa che é un'esperienza simpatica e poi perché mi piacerebbe conoscere il Maestro di persona: schiettamente parlando, mi piace leggere i tuoi articoli non solo perché sei un indiscusso Maestro di seduzione, ma anche perché sei oggettivo quando scrivi sul resto, in particolare sulla politica, l'attualità ed il costume odierno; questo é raro da trovare in giro in un uomo oggi.

Buona giornata!
[Nome]


Il report del maestro

Ciao carissimo, ovviamente non ti faccio identificare, sono un paranoico della privacy, non hai né nome né cognome né indirizzo e-mail e per un eccesso di zelo non ti chiamo neppure col nick del Forum riservato, perché se tu fossi per caso più paranoico di me non ti fideresti neppure dei GS! Comunque noi paranoici della privacy dobbiamo darci una regolata, non c’è mica tutto il mondo che si vuole fare i “cazzi nostri”. Inoltre nella tua e-mail non ci sono seduzioni da Forum riservato, è un testo molto soft.

Sulle francesi e la seduzione francese non posso che confermare tutto quello che scrivi. Come sai bene noi siamo "En ligne" con la seduzione francese. Ma i nostri GS che vivono a Nizza, pur confermando l’alto livello della classe delle nizzarde e delle turiste (con conseguente assenza di pappagalli), non trovano la seduzione molto facile. In particolare indar, che ho incontrato a Roma la settimana scorsa per un Corso Look, mi ha parlato delle strafighe americane che alloggiano al Negresco e spendono cifre astronomiche ma sono imprendibili perché se vuoi frequentarle devi nutrirti come loro a ostriche e champagne. Lui preferisce il target studentessa da ostello che lo attizza non poco, ognuno ha i suoi gusti.
Ma come ho scritto, fatti tutti i conti, le francesi non sono più difficili delle italiane. Di classe ne hanno da vendere, come bellezza alla pari, si vestono più creative, di cultura ne hanno più delle italiane, quindi: la francese conviene!

Vienna mi ispira tranquillità, sicurezza ed edonismo e 'piacere di vivere' allo stesso tempo”. Hai centrato. Le ragazze però si lamentano che Vienna sia noiosa, come ha potuto costatare anche il nostro VIG che mi ha seguito a Vienna.
“Vienna è noiosa”, lo dicono le ragazze, soprattutto le straniere nate a Vienna. Per un certo meccanismo a noi noto la seduzione a Vienna è più facile che a Budapest.
A Vienna il look conta e fa la differenza del seduttore, a Budapest il look non conta.
A Vienna il livello di bellezza è basso non è certo alto come ad Amburgo che vanta il livello più alto della Germania. Le molte straniere di Vienna alzano il livello di bellezza delle ragazze che pascolano in città.
Vienna ha la migliore qualità della vita del mondo (il nostro brutto paese e agli antipodi) e adesso che l’Austria ha chiuso le frontiere con il Bruttopaese, la discarica del mondo, sarà ancora più sicura e più seducente.

Avevo anticipato da Vienna che avrebbero chiuso le frontiere il 23 febbraio scorso mentre nessuno ci credeva, e mentre quel cretino di Renzi e il suo “zero man” Alfano sparavano le solite cazzate su tutto, permettendosi anche di criticare l’Austria che è il miglior paese del mondo. Merda di topi nel nostro governo del paese discarica del mondo.

Dubai non è solo un inferno come dice il tuo amico e come avevo scritto in questo articolo. Se ti sai muovere con un certo target, come fa il nostro GS Paganini, che quando è venuto a trovarmi in Egitto mi ha detto che a Doha non sa a chi dare i resti. E’ ingolfato di gnocche!
Il suo metodo funziona anche a Dubai su questo target. Il metodo e relativi meccanismi se li tiene segreti perché ha scoperto un paradiso pieno di belle gnocche. Si tratta di gnocche vere in carne ed ossa, non è la truffa delle 72 vergini che i cerebrolesi dell'Isis sognano di trovare paradiso.

Mi scrivi che leggi il Forum riservato (”ho avuto finalmente tempo di leggere il Forum Seductorum e devo dire che l'ho trovato un ambiente online utile, piacevole e simpatico, in particolare i report dalle varie parti del mondo”) e mi chiedi dei raduni GS ai quali vuoi partecipare. Le due cose non coincidono perché c’è stato un raduno la scorsa settimana a Roma!

Buona seduzione a te in Francia e ovunque nel mondo

Carlo risponde ai lettori
Come sono le ragazze di Vienna?
Lo chiede un seduttore che espatria in Austria

A scuola di ballo
Il walzer delle belle gnocche
In Italia non tira ma a Vienna si rimorchia

Lettera motivazionale
Seduzione a Vienna
Viennesi selettive, le top rimorchiano il seduttore
Vienna è una città noiosa senza movida ma la seduzione non è affatto noiosa. Non adatta ai pappagalli, conta il look e la classe.
UFFICIALE: non accettiamo chi ha seguito corsi di seduzione truffa e/o corsi per pappagalli che reputiamo irreversibilmente dannosi perché bloccano la costruzione del Grande Seduttore

Carlo risponde ai GS
Vienna batte Roma
Seduzione a due vs seduzione gruppettara

Diamante GS
Roma o Vienna?
Le viennesi top sono "VERY PICKY" e selezionano il seduttore

Carlo risponde agli abbonati
Il rimorchio francese
Nizza nella top ten per l'espatrio felice

I report dei GS
Un fine settimana a Nizza
Per sedurre "les filles de Nice" non basta un weekend
Nizza è una meta da Grandi Seduttori, no pappagalli, ma per sedurre le nizzarde di livello bisogna soggiornare e frequentare certi ambienti. A Nizza ci si ambienta facendo pratica di seduzione "cool” con le straniere provenieni da tutto il mondo. Il look creativo è un must della seduzione niçoise. Nizza è il mare nostrum di lusso

I report dei GS
Nizza solo per seduttori
Dove schifano il pellegrino rimorchiano il seduttore
Francesi disponibili, dolci, educate e gentili con il seduttore. No tatuaggi, sobrie, originali, “senza trucchi”. Ecco come funziona la seduzione francese. Look del seduttore determinante. A Nizza energia positiva che ispira la seduzione. Francesi meglio delle italiane. Rispettano il seduttore e schifano i pappagalli e i pellegrini della gnocca

I report dei GS
Nizza per seduttori 2
A Nizza l'alta seduzione francese
The Ultimate Difference fra pappagallo e seduttore. La seduzione francese è di casa a Nizza, basta essere seduttori e aspettare le bellissime top class che ti danno il segnale che t'aspetti, e che ti spetta. Le straniere a Nizza si francesizzano e acquistano la classe. Non c’è trippa per sfigati e pappagalli

Seduzione francese
Nizza for Expat
Trasferirsi in una città esclusiva dei seduttori
Informazioni pratiche per chi vuole trasferirsi dal Bruttopaese a Nizza. La seduzione a Nizza è esclusiva, le ragazze francesi sono selettive. Non ci sono rischi di bruciare una città che è esclusiva dei veri seduttori, pappagalli e pellegrini sono emarginati



Carlo consiglia la Newsletter TOP SECRET sulla seduzione. Chi, come, dove e quando sedurre: tutto quello che bisogna sapere, e che nessun altro al mondo vi può dire.



(Mercoledì 27 Aprile 2016)


Home Geografia della Seduzione      Stampa questa pagina  Invia questa pagina  Zoom: apri la pagina in una nuova finestra

scrivimi.gif
© testi & foto: Seduction Magazine - tutti i diritti riservati - copyright © 1997-2015.
Sito CSTR srl    Riproduzione vietata.     Help