Seduction.NET

Home La posta del seduttologo      Stampa questa pagina  Invia questa pagina  Zoom: apri la pagina in una nuova finestra


Carlo risponde ai lettori

2 tipi di tedesche x expat "fuori dai piedi"

"E non tornare mai nel Bruttopaese che puzza di merda"



da: [--].[--]@[università].de>
a: carlo@seduction.net
data: 20 dicembre 2016 20:06
oggetto: Il primo passo delle tedesche
proveniente da:
: Importante principalmente a causa delle parole contenute nel messaggio.

Caro Carlo,
da un po' di tempo a questa parte ho cominciato a soffermarmi sul tuo sito, dal quale ho ricavato parecchie informazioni utili circa l'arte della seduzione. Io sono rimasto single da parecchi [-] anni e, da pochi mesi, mi sono trasferito in Germania per motivi di studio [tipo di studio]. Nel luogo in cui mi trovo ora, ho conosciuto una ragazza carina ma, prima di farmi illusioni, vorrei capire come interpreteresti una serie di segnali che lei mi ha mandato:

- Nei primi giorni, lei ha cominciato a fissarmi, per pochi secondi e subito io ho ricambiato lo sguardo. Poi, un giorno, prima di andare in mensa, sono stato io a lanciare il primo sguardo e lei, probabilmente notandomi con la coda dell'occhio, si è voltata per guardarmi negli occhi.

- Dopo qualche giorno, ho notato che lei ha cercato di attaccare bottone con me (cosa assolutamente impensabile con le italiane) ed io, naturalmente, ho approfittato dell'occasione per fare quattro parole.

- Succede saltuariamente che ci scambiamo delle occhiate e che lei tiri fuori un sorriso a 32 denti, e questo lo fa solo con me.

- Recentemente, siamo stati ad una festa di compleanno di un nostro collega e, per tutta la serata, lei ha continuato a stare vicino a me, notavo che ascoltava i miei discorsi quando parlavo della cultura culinaria italiana con altre ragazze e, quando mi sono diretto in un'altra stanza, poco dopo anche lei mi ha raggiunto e ha passato il resto della serata lì. Forse era un po' brilla, ma più volte ci sono stati episodi di contatto fisico (lei che si è appoggiata alla mia spalla, o che mi ha abbracciato lungo un fianco [con seguito all’azione]. Per di più, prima che io andassi via, ho notato che si mordeva leggermente il labbro inferiore mentre mi fissava negli occhi.

Tu come interpreteresti questi segnali? Premessa: io, da persona timida, non ho parecchie esperienze di "flirt" con le donne ma, leggendo sul tuo sito, ho letto che le tedesche sono parecchio determinate nello scegliere la loro "preda"... Ritieni che questa ragazza possa provare interesse per me?

Grazie infinite!


Il maestro risponde

Caro expat, sono appena tornato dall’estero e ho sentito subito la puzza di merda in questo paese. Già all’aeroporto si sente l’odore di merda del Bruttopaese.
E tu sei uno di quei giovani per il quale il nostro ministro Giovanni Poletti, “uomo di merda”, è ben felice che tu ti sia tolto dai piedi. L’”uomo di merda”, che nella fattispecie si chiama Giovanni Poletti, non è un laureato come te, è un perito agrario che ha campato sempre e solo di politica, un fancazzista strapagato con i nostri soldi, senza alcuna capacità, che ha sempre “magniato” soldi&politica.
Non tornare più in questo paese di merda governato dalla feccia. Le merde non ti vogliono tra i piedi, perché tu ti sporcheresti i piedi pestando merde!
Scusa lo sfogo sul quale mi hai dato lo spunto, adesso veniamo alla tua tedeschina (o tedescona che sia).

Hai letto bene: ”ho letto che le tedesche sono parecchio determinate nello scegliere la loro "preda". La tedesca è una donna pratica e programmata, non fa i giochini di seduzione, non ha complessi, non pone ostacoli inutili, sceglie attivamente chi le piace. E’ sempre stata così e sarà sempre così.
Ci sono due tipi di tedesche. C’è la tedesca che sceglie il partner per una relazione romantica (molte tedesche sono romantiche e passionali dentro e non danno in escandescenze), e c’è la tedesca “edonista “che ha voglia di una one night stand, soprattutto durante il “programma vacanza”.

Nel tuo caso non c’è bisogno di un “gran maestro” per capire che la tua tedesca è interessata a te. E credo sia interessata a una relazione romantica no alla “one night”.

L’unico dubbio, se un dubbio si vuol sollevare, è che potrebbe essere interessata a cominciare in amicizia. Ma dall’amicizia alla relazione la strada è sempre in discesa.
Non c’è bisogno di essere tedesche, dall’amicizia al sesso romantico è il trend mondiale di questo secolo. Se lei volesse cominciare con l’amicizia non dovresti provarci spingendo sul sesso subito (“il solito italiano”) ma dovresti lasciar maturare la pera, che cadrà nelle tue braccia. A te basterà essere presente, interessato, interessante, passivo.

Buona seduzione tedesca
Ciao Carlo



Carlo consiglia la Newsletter TOP SECRET sulla seduzione. Chi, come, dove e quando sedurre: tutto quello che bisogna sapere, e che nessun altro al mondo vi può dire.



(Giovedì 22 Dicembre 2016)


Home La posta del seduttologo      Stampa questa pagina  Invia questa pagina  Zoom: apri la pagina in una nuova finestra

scrivimi.gif
© testi & foto: Seduction Magazine - tutti i diritti riservati - copyright © 1997-2017.
Sito CSTR srl    Riproduzione vietata.     Help