Seduction.NET

Home Copertine      Stampa questa pagina  Invia questa pagina  Zoom: apri la pagina in una nuova finestra


Uno sciopero contro le donne

Festa della donna

Lo sciopero più idiota dela storia



Lo sciopero più idiota della storia


Sciopero generale l’8 marzo per la festa della donna. Non ci si può credere! Nel Bruttopaese tutte le sigle sindacali aderiscono. Uno sciopero di 24 ore. Si ferma tutto, trasporto locale, aerei, treni, scuola e perfino la sanità! Uno sciopero aberrante che farà danno a un’economia allo stremo e forse anche qualche morto per lo sciopero nella sanità, che non sarà ovviamente contabilizzato.

Non si capisce bene quali siano esattamente le rivendicazioni, ma una protesta generica è almeno chiara: contro la violenza sulle donne. Quello della violenza sulle donne è un problema anche nel nostro Bruttopaese (non solo in India), ma nel caso nostro riguarda al massimo l’1% della popolazione femminile mentre i casi gravi che vanno a finire in cronaca riguardano forse una donna ogni dieci milioni. La violenza sulle donne, come la violenza contro gli autisti degli autobus e tutte le violenze su chicchessia, non si combattono con uno sciopero generale che non rivendica nulla di concreto ma fa solo del bla bla bla radical chic.
Le violenze, tutte le violenze, si combattono con la repressione, ma nel paese della licenza di uccidere si possono combattere solo con la “giustizia fai da te”. I casi di cronaca che riguardano i femminicidi e le deturpazioni con l’acido dovrebbero essere repressi con pene esemplari non con qualche annetto di carcere a 3 stelle. Non credo si potrà mai arrivare alle pene dell’”Ordinamento di Seduction.net”, che nel caso di deturpazioni con l’acido prevedono l’amputazione delle mani del colpevole dopo averlo accecato con lo stesso acido e nel caso di omicidio (il femminicidio è semplicemente un omicidio) la pena di morte con espianto degli organi. Ma si potrebbe almeno arrivare all’ergastolo nel vero senso del termine che significa reclusione a vita e non 5 anni effettivi di carcere a 3 stelle. Più efficace sarebbe l’ergastulum della Roma antica che significava lavori forzati a vita.

Nessuna rivendicazione concreta in questo sciopero, solo bla… bla… bla… con danni e disagi in tutto il paese. Nessuna richiesta di pena, neppure per i casi di stupro (quello vero), e nessuna richiesta per i ricatti sessuali (quelli veri) nel mondo del lavoro. Bla… bla… bla… mentre il paese è paralizzato.

Al bla…bla…bla… partecipa anche lo psicopazzologo da tv, con i suoi sofismi che lasciano il tempo che trovano bla…bla… bla…. La violenza non si combatte con il bla… bla… bla… deve essere chiaro a tutti.

Per fortuna non tutte le donne sono d’accordo con questo sciopero, inutile, idiota e dannoso.

Ma le donne non sono stupide come questo sciopero idiota le vorrebbe fare e i siti internet dedicati alle donne hanno intelligente preso posizione contro.

I maschi sfigati che partecipano a questo sciopero per arruffianarsi le donne dovrebbero vergognarsi di esistere. Le donne li schiferanno ancora di più a codesti quaquaraquà del blablabla. Costoro sono quelli che la sera dell’8 marzo vanno in giro in massa per rimorchiare le donne senza essere presi in considerazione. Le sere dell’8 marzo ci sono in giro più uomini che donne! Morti di figa che fanno lo sciopero da ruffiani. I ruffiani sono schifati soprattutto dalle femministe, nessuna chance per costoro.

Ma a parte le violenze e i ricatti sul lavoro, che pur ci sono e vanno repressi, ma che riguardano una parte minima della popolazione femminile, c’è ancora qualcuno che crede che nel nostro paese il potere vero appartenga solo ai maschi? Forse i maschi hanno un potere di facciata ma nelle case e nella vita privata sono le donne che comandano. Gli italiani faranno presto la fine degli scandinavi che sono stati degradati a lavapiatti. Per ora gli italiani si limitano a fare gli zerbini, che non è un ruolo di potere né uno status più alto del lavapiatti scandinavo. Chi si accontenta non gode.

Noi seduttori ci domandiamo: a quando la festa del maschio? Specie protetta.



Carlo consiglia la Newsletter TOP SECRET sulla seduzione. Chi, come, dove e quando sedurre: tutto quello che bisogna sapere, e che nessun altro al mondo vi può dire.



(Mercoledì 8 Marzo 2017)


Home Copertine      Stampa questa pagina  Invia questa pagina  Zoom: apri la pagina in una nuova finestra

scrivimi.gif
© testi & foto: Seduction Magazine - tutti i diritti riservati - copyright © 1997-2021.
Sito CSTR srl    Riproduzione vietata.     Help