Seduction.NET

Home La posta del seduttologo      Stampa questa pagina  Invia questa pagina  Zoom: apri la pagina in una nuova finestra


Carlo risponde ai lettori

Incontri programmati no seduzione

Vera seduzione evento speciale. Online solo disperati/e



da: [--]@libero.it>
rispondi a:
a: carlo@seduction.net
data: 5 aprile 2017 15:05
oggetto: Conferma delle sue teorie sulla seduzione
proveniente da: libero.it
firmato da: libero.it
: Importante principalmente a causa delle persone che partecipano alla conversazione.

Salve Sig. della Torre sono sempre Alberto di [comune della Lombardia].
Le avevo già scritto in passato riguardo a mie considerazioni sulla situazione della seduzione in Italia.
Questa volta volevo riportarle il commento di un uomo di 40 anni trovato in rete su un sito che si occupa di recensire siti di dating online:

"Riguardo, invece, a dove e come poter conoscere un'eventuale partner che si discosti totalmente dalla tipologia delle ebefreniche radicalizzate presenti nelle chat, questo è un quesito che da oltre un anno mi pongo anch'io, senza trovar una risposta convincente. Io ho provato varie chat, nel corso di questi ultimi anni, (Meetic, Meetic Affinity, Badoo, Nirvam, Lovepedia, Lovoo, Single and Friends), ma non si combina più niente da nessuna parte: poche iscritte, quasi assenza di new entry, profili fake o dormienti, zoccole, tipe squilibrate o con la puzza sotto il naso.
Ho provato anche a rispondere a qualche annuncio femminile pubblicato su siti tipo mercatini virtuali, ma di risposte non ne ho mai ricevute, pur rendendomi originale in quello che scrivevo.
Mettersi a girar per locali da ballo o discoteche, oltre ad essere dispendioso e stressante, (e potenzialmente rischioso, data la tipologia di gente odierna), trovo sia un'inutile perdita di tempo, giacché troveresti una tipologia di donne simile a quella delle chat.
Nei cinema non c'è modo di poter dialogare, oltre al fatto che trovi prevalentemente coppie o uomini da soli.
Le agenzie matrimoniali hanno costi proibitivi, inoltre alcune operano in maniera truffaldina, (presentandoti donne già impegnate, ma pagate per fingersi single), oppure una volta che hai pagato, non s'interessano più di te.
Nei bar/pub, trovi soltanto confusione, musica alta e circoli chiusi dove ognuno se ne sta per i fatti propri, oppure ha già qualcuno.
Diversi anni fa vi erano dei programmi radiofonici per cercare amicizia o l'anima gemella, ma ora sono tutti scomparsi; un vero peccato, perché, per esperienza personale, ti dico che funzionavano alla grande.
Ho sentito e letto anche di uomini che si mettono su Facebook alla ricerca di ragazze single, ma con risultati molto deludenti, oltre che imbarazzanti, poiché s'imbattevano nella diffidenza delle tipe che contattavano, oppure perché erano già fidanzate o sposate!
Conosco pure ragazzi che hanno tentato la strada dei corsi da ballo, (liscio/country/latino), ma anche lì, dopo aver speso tempo e soldi, magari praticando un'arte di scarso interesse, non hanno rimediato nessuna conoscenza foriera di sviluppi interessanti; io stesso ci provai, anni fa.

Cambiano i tempi, i modi e i luoghi nel tentativo di conoscere qualcuna, ma l'epoca è quella che è, e il comportamento delle donne non cambia, di certo non in meglio.
"

Questo post conferma le sue teorie sulla seduzione e da uno spaccato completo della situazione italiana. Non so cosa ne pensa.

Cordiali Saluti

Alberto

Il maestro risponde

Cosa ne penso? Che è bene che sia così!
E lo predico anche ai nostri GS che frequentano i siti d’incontro.
La seduzione ha bisogno di unicità. La seduzione è un evento molto speciale che non può essere programmato o veicolato su piattaforme online oppure nei locali notturni “comandati” dove tutti i disperati vanno con uno scopo, ben noto a tutti/e e già ben neutralizzato.

La vera seduzione avviene quando l’incontro è casuale e inaspettato e capita al di fuori dei luoghi fisici e virtuali noti a tutti, come anche al di fuori delle “fattispecie” praticate da tutti i comuni mortali.
Le seduzioni programmate e forzate hanno generato gli anticorpi. Ciò che fan tutti non è più seduzione.

Per quanto riguarda la seduzione online (che io non pratico ma che conosco bene dai molti che la praticano) ti ripeto ciò che dico sempre ai GS:
”Online trovi solo cozze e/o pazze.
Una bella gnocca sana di mente non si mette a cercare maschi su internet. La seduzione online è una cosa per disperati e disperate.
Online si trovano i rifiuti della seduzione reale.

Tutte le altre situazioni elencate non portano ovviamente alla seduzione e così deve essere. Se così non fosse, non esisterebbe la nostra seduzione GS, ma solo quella dei comuni mortali.

Buona seduzione speciale…



Carlo consiglia la Newsletter TOP SECRET sulla seduzione. Chi, come, dove e quando sedurre: tutto quello che bisogna sapere, e che nessun altro al mondo vi può dire.



(Giovedì 20 Aprile 2017)


Home La posta del seduttologo      Stampa questa pagina  Invia questa pagina  Zoom: apri la pagina in una nuova finestra

scrivimi.gif
© testi & foto: Seduction Magazine - tutti i diritti riservati - copyright © 1997-2017.
Sito CSTR srl    Riproduzione vietata.     Help