Seduction.NET

Abbonamento GS

“Non avrai altro seduttore fuori che me”

La nostra seduzione non è come quella dei comuni mortali



Maestro con 4 ragazze. Solo una non è comune mortale.
Indovina "quella giusta". La risposta a fondo pagina


da: [nome cognome]@gmail.com>
a: Carlo della Torre
data: 17 maggio 2017 16:49
oggetto: Abbonamento GS
proveniente da: gmail.com
firmato da: gmail.com
: Importante principalmente a causa delle persone che partecipano alla conversazione.

Caro Carlo,
eccomi qui ad impugnare nuovamente la “penna” (seppur telematica) per scrivere la motivazionale al passaggio a GS. Sono infatti ampiamente trascorsi i due mesi richiesti, quindi posso dare forma a questa mia richiesta, peraltro ampiamente annunciata.

Non posso che iniziare con un accenno alla TOP SECRET, anche se cercherò di evitare lo stile “recensione di amazon”.
In breve, posso solo dire che questo primo abbonamento ha soddisfatto pienamente le aspettative che avevo, confermando in toto tutto quello che avevo immaginato dagli articoli in chiaro. Alcune cose le conoscevo, altre mi erano oscure, altre ancora le ho… come dire… riconosciute, quasi come parole rimaste sulla punta della lingua.

In molti prima di me hanno già scritto dell’effetto che la TOP SECRET ha avuto anche in attività diverse dalla seduzione fine a se stessa, per esempio in ambito professionale o universitario. Ebbene, è stato così anche per me, ma per amore di brevità tralascerò l’aspetto autobiografico.

Dal punto di vista della nostra cara amata seduzione, alle esperienze di cui sei già a conoscenza (mi riferisco alla nostra corrispondenza passata) si è aggiunta solo una piacevole sorpresa. Una bella italiana, mora per giunta, caso strano perché sono biondofilo.
Dalla mia motivazionale forse ricorderai le aspre critiche mosse alla “classe” delle italiane, ebbene non ho per nulla cambiato idea, anche perché la signorina in questione possedeva uno status alto (questo come al solito) e quindi necessariamente ragionava in maniera diversa dalla massa. Diciamo che mi ha dato soddisfazione trovare l’eccezione … che conferma la regola.

Da qui deriva ovviamente la ragione principale per cui mi piacerebbe essere ammesso anche tra i GS: comprendere ed applicare sempre meglio la seduzione.

Oltre a ciò, che credo fosse ovvio, vi è anche un aspetto “comunitario” (non mi è venuto un termine migliore). Devo ammettere che spesso, prima di conoscere seduction.net, mi domandavo se non fossi io quello strano. Vedevo, e purtroppo vedo, gran parte dei miei amici supplicare una relazione con ragazze a cui francamente non avrei prestato un calzino. Quando, per la prima volta, ho scoperto il magazine mi sono sentito sollevato oltre che incuriosito.

Insomma, potrei scrivere pagine su questi argomenti ma il tempo è purtroppo una risorsa limitata per entrambi. Chiudo qui la mia motivazionale, sperando di avere il privilegio di essere nuovamente accettato, questa volta nella cerchia più “elitaria”.
Con stima
[Nome]

P.S: non faccio mancare il solito reminder alla censura dei miei dati in caso di pubblicazione.

Domanda accettata

Caro seduttore della top girls! Innanzitutto ti ringrazio per la paziente lunga attesa… come ti ho scritto ero in Diamante all’estero (nel paese che ti ho svelato), e adesso sono in un’altra città impegnato full time in un’analisi di mercato, che non c’entra con la seduzione.
Però qui la seduzione delle strafiche, a ripetizione, mi sta togliendo concentrazione sul lavoro… non so a chi dare i resti! I GS vedranno la “documentazione”, e presto la vedrai anche tu che entrerai in comunità!

Mi fa piacere che la “nostra seduzione” abbia avuto anche per te un effetto positivo sulla vita e sul lavoro. Io credo che succeda anche perché fra noi gira un’energia positiva che ci spinge tutti verso il bene comune. Potrebbe essere un fenomeno “esoterico”. Infatti chi è uscito dalla nostra comunità, o ci è entrato clandestinamente per mezzo di amici disonesti, sta andando in malora! Come te lo spieghi se non con un’energia esoterica? Io razionalmente non me lo spiego… ma sono sulla buona strada per capirci qualcosa. Forse la spiegazione è per metà razionale, e per l’altra metà paranormale.

Parliamo di seduzione in senso stretto e tu mi confermi che le ragazze top (non comuni mortali) le seduce solo il vero seduttore (non comune mortale): ”la signorina in questione possedeva uno status alto (questo come al solito) e quindi necessariamente ragionava in maniera diversa dalla massa”.
Questo fenomeno ha anche una spiegazione matematica! I non-comuni mortali vivono una realtà diversa e superiore e possono intendersi solo con chi vive la loro stessa realtà. I comuni mortali, omologati dai mezzi di manipolazione di massa, sono la grande maggioranza e il loro target di seduzione è molto grande. Essi si accoppiano “in tempo reale” col compagno di scuola, con l’amico del gruppo di riferimento, col vicino di casa. Questo vale a tutti i livelli economici (es. badante con muratore, velina sfondata con calciapalle).

Noi invece dobbiamo incontrare la supergirl che ci riconosce a prima vista (esoterico) e che non può avere altri che noi: “Non avrai altro seduttore fuori che me”! Questo tipo di seduzione è una magia, un evento che ha il carattere dell’unicità!

I comuni mortali (maschi e femmine) non potranno mai provare la sensazione dell’unicità.
Per i comuni mortali uno/a vale l’altro/a, se lo fanno piacere perché sta li accanto disponibile, non perché lo/la abbiano scelto/a fra mille individui “trasparenti”. Tanto per capirci: per ogni velina un calciapalle disponibile vale l’altro, per ogni calciapalle una velina sfondata vale l’altra.

Più si sale sulla piramide meno persone s’incontrano. Noi seduttori (maschi e femmine) stiamo al vertice della piramide, i comuni mortali stanno alla base. Loro sono tanti e sono tutti uguali, noi siamo pochi e unici, e sono uniche le nostre seduzioni. Elementare Watson.

Sei dei nostri puoi procedere al completamento dell’abbonamento GS.


Risposta al quesito ragazza non comune mortale.

La ragazza non comune mortale è la seconda da sinistra: avvocato dell'ufficio legale nella sede centrale della prima banca del paese.
Le altre sono brave ragazze ma sono tutte sciampiste.



Carlo consiglia la Newsletter TOP SECRET sulla seduzione. Chi, come, dove e quando sedurre: tutto quello che bisogna sapere, e che nessun altro al mondo vi può dire.



(Mercoledì 7 Giugno 2017)


Home Università della seduzione      Stampa questa pagina  Invia questa pagina  Zoom: apri la pagina in una nuova finestra

scrivimi.gif
© testi & foto: Seduction Magazine - tutti i diritti riservati - copyright © 1997-2017.
Sito CSTR srl    Riproduzione vietata.     Help