Seduction.NET

Lettera motivazionale

GOLDEN DICK e GOLDEN PUSSY

6 motivazionali con tanti temi, tutti da leggere




da: pa[--]@[aziendale]
a: carlo@seduction.net
data: 31 agosto 2017 16:22
oggetto: Abbonamento TS [Cognome Nome]
: Importante principalmente a causa delle persone che partecipano alla conversazione.

Desidero abbonarmi alla newsletter "top secret" di seduction.net [---]
Gentile Dott. Della Torre
mi chiamo [Nome], ho 3[-] anni e vivo in Australia dalla fine del 2013, ora mi trovo a [città dell’Australia], ma per diversi mesi l’anno torno in Italia e più precisamente a [provincia nord Italia], mia città natale. Alla veneranda età di 35 anni, senza nessuna conoscenza della lingua inglese, ho deciso di iniziare un percorso di studi che mi porterà alla laurea in [-----] all’università del [università in Australia] il prossimo [mese prossimo anno]. È da un po' che seguo il suo sito, leggo articoli ed e-mail.

Ciò che mi piace è la sua contrarietà alle tecniche PNL, sono d’accordo, tolgono spontaneità e credo che la seduzione sia fatta, come lei ricorda, anche di magia. In oltre, il suo, è un gruppo esclusivo, senza pubblicità, dove si avrà accesso e condivisione di informazioni a 360 gradi, dagli affari, ai viaggi, agli sconti.

Arriviamo diretti alla mia esperienza nel mondo femminile e alle mie aspettative da questa iscrizione. All’età di 25 anni, dopo un fidanzamento di 4, ho avuto un periodo sentimentalmente e personalmente (problemi familiari) difficile, poi verso i 30 ho ricominciato ad esse padrone della mia vita. Ho viaggiato, studiato, letto qualche libro di seduzione, usato qualche tecnica PNL, ma come dicevo prima, quest’ultime non riflettono chi siamo realmente, e nel mio caso, attraggono sempre la stessa tipologia di ragazza. Negli ultimi 5 anni ho avuto una decina di partner, alcune delle quali ‘papabili’, ma per una ragione o per l’altra non è andata.
Credo che la crescita personale sia fatta di continue sfide e cambiamenti e per me questa iscrizione rappresenta proprio cambiamento e sfida. Vorrei che l’iscrizione a ‘Seduction.net’1 mi dia accesso a nuovi mondi e perché no, nuovi amici con cui condividere il mondo della seduzione e non solo. Mi piace viaggiare, fortunatamente ho la disponibilità economica che mi permette di farlo e sono curioso di conoscere i segreti di un caposcuola della seduzione come lei, segreti da applicare in Italia e all’estero.

Ovviamente la mia intenzione non è quella di fermarmi all’abbonamento TOP SECRET, ma proseguire nel GS, corsi dal vivo ed altro. Voglio seriamente leggere ed assorbire tutte le conoscenze a cui, se accettato, avrò accesso.

Nel suo sito ho visto che gli studenti pagano 200 euro anziché 250. Io sono uno studente universitario, anche se un ‘mature student’ e di una università non italiana, così le allego oltre al documento d’identità anche la tessera studenti. Nel caso in cui non abbia diritto allo sconto non è un problema, lo capisco e pagherò la cifra piena.

PS: l'indirizzo di posta elettronica da cui mando questa e-mail è personale ed appartiene alla mia azienda.
In attesa di una sua gentile risposta le porgo i miei più gentili saluti.

[Cognome e Nome]





a: [nome cognome]@[aziendale].it>
a: carlo@seduction.net
data: 10 settembre 2017 06:46
oggetto: abbonamento TS [Cognome Nome]
: Importante principalmente perché è stato inviato direttamente a te.

Desidero abbonarmi alla newsletter "top secret" di seduction.net […]
Buon Giorno Dott. Della Torre,
sono [Nome], le ho scritto il 31 agosto scorso. Quello che vive e studia in Australia. Le mando questa e-mail per approfondire un po' il mio approccio al suo sito e al mondo della seduzione.

Come le ho scritto la volta scorsa, circa 9 anni fa, cercando qualcosa di seduzione mi sono imbattuto nelle tecniche PNL, non posso definirmi un vero e proprio ‘pollo’ in quanto questi siti che promettono miracoli non mi hanno mai convito a comprare nulla. Ho solo letto materiali gratuiti, visto qualche forum, chiesto feedback ad altri ‘studenti’ di seduzione. In un’occasione sono andato con un conoscente che mi disse di aver imparato a conquistare qualsiasi donna grazie alle tecniche PNL. Risultato: quei livelli di figa di bassa qualità non necessitava di tecniche, quella era beneficenza, bastava avvicinarsi, erano disperate. Così ho capito che queste tecniche erano più un danno che altro.

I suoi articoli che parlano di questi ‘paraguru’ della seduzione che vogliono soldi per ‘la figa basta che respiri’ rende l’idea. Mi è piaciuto anche una mail di un GS che scrisse qualcosa tipo che queste tecniche non servono neanche per abbordare una sciampista disperata o qualcosa del genere.

Ci ho messo poco a capire che quel mondo dei ‘comuni mortali’ non faceva per me, quindi ho cercato il mio percorso di crescita personale altrove, per esempio facendo sport, curando l’alimentazione e alzando lo standard delle partner. I risultati sono arrivati, ma sento di avere un forte potenziale inespresso. A oggi mi trovo bloccato con due ragazze, una di 21 anni in Italia, bella, brava a letto, ma con idee e valori diversi dai miei, ed una cinese qui in Australia che sarebbe perfetta se non fosse che fisicamente è un 4,5 ed a letto arriva a 3. Questo mio atteggiamento dura da diversi anni, con partner differenti, ho voglia di una svolta, voglio fermarmi con chi ne vale la pena o continuare a cercare senza bloccarmi in un limbo improduttivo.

Circa tre anni fa ho avuto la fortuna entrare nel suo sito, all’inizio non gli ho dato l’importanza dovuta, poi mano a mano vedevo che gli articoli lasciavano qualcosa a cui pensare, come una traccia, così mi sono appassionato ai suoi argomenti e al suo mondo della seduzione. Spero di entrare a far parte presto di questo gruppo.

In allegato le invio un paio di mie foto, il suo parere per me è importante, il documento d’identità e tessera studenti.
La scorsa volta ho inviato due e-mail identiche da due indirizzi diversi, tenga conto del secondo indirizzo che è poi quello da cui mando questa e-mail, è personale e c’è il mio nome.
Ringraziandola per il tempo dedicatomi le porgo i miei più cordiali saluti.
[Cognome e Nome]





da: [Cognome Nome@[aziendale].it
a: carlo@seduction.net
data: 16 settembre 2017 13:03
oggetto: abbonamento TS [Cognome Nome]
: Importante principalmente perché è stato inviato direttamente a te.

Buon Giorno Dott. Della Torre,
sono [Nome], questa è la mia terza e-mail, le altre sono del 31/08/17 e 10/09/17. Continuo a seguire il suo sito ormai con frequenza quasi quotidiana. Mi piacciono i temi trattati e oggi vorrei parlarle di un consiglio che sembra dare spesso: ‘alzare il target di ragazze’. I GS, ma credo sia un consiglio che vale per tutti, dovrebbero aspirare alle belle, di classe e brave. Ricordo che in un suo articolo parla di ragazze di altissimo livello che richiedevano tempo per essere sedotte, “No top models for weekends”. La cosa mi affascina, perché uno dei miei obiettivi è proprio quello di alzare il target in termini di valori interiori, cultura e bellezza.

Purtroppo, salvo rarissime eccezioni, ho sempre attirato ragazze o brave, con cui stavo bene ‘di testa’, o belle, ma prive di valori o classe. Come accennato nelle scorse e-mail, ora frequento una ragazza in Italia per me bellissima, ma che definirei ‘una tipa da bar’, poco fine, che ha fatto ‘poca selezione all’ingresso’ e che quindi si ritrova con una brutta reputazione. Lei ripeteva che veniva con me solo per sesso (già preferirei una che almeno non lo dicesse) e scopava altri mentre frequentava me. Qui in Australia invece frequento una cinese, ricca, di cultura elevata, dolce, attenta ai miei bisogni, ma cessa. È inutile aggiungere che quella italiana si è innamorata di me dal momento in cui ho cominciato a trattarla da ‘promiscua’, il che sottolinea quanta poca fiducia in sé stessa abbia e noi vogliamo ragazze che sanno quanto valgono giusto?

Forse è ancora più inutile aggiungere che, mentre una parte di me, che presumo sia quella razionale, non vuole coinvolgimenti, l’altra si è lasciata andare ‘verso la tipa da bar’. Vorrei semplicemente viverla, ma guardandomi intorno, aprirmi ad altre frequentazioni più adatte a me.

Tutto questo per dirle che voglio di alzare il target sempre di più e spero di entrare nella TOP SECRET per raggiungere questo obiettivo. Non voglio più accontentarmi. Le invio un paio di mie foto (nella seconda sono quello seduto a destra), così si fa un’idea di me e magari mi dice cosa ne pensa, la scansione dei documenti l’ho inviata nelle scorse e-mail. Ci terrei, nel caso decidesse di pubblicare mie e-mail, che oscurasse i miei dati.
A presto
Grazie del tempo dedicatomi
[Nome Cognome]




da: [Cognome Nome@[aziendale].it
a: carlo@seduction.net
data: 29 settembre 2017 14:12
oggetto: Abbonamento TS [Cognome Nome]

Desidero abbonarmi alla newsletter "top secret" di seduction.net [---]
Buon Giorno dott. Della Torre,
sono [Nome], eccomi alla mia quarta e-mail, ho letto che è appena tornato dai ‘corsi diamante per l’espatrio felice’ in una mail di oggi in risposta ad una lettera motivazionale. Non vedo l’ora (se accettato) di poter accedere al corso online (quello dei TOP SECRET), corsi live ed infine proprio al corso diamante (riservati ai GS). Corro troppo? Forse, ma a metà del prossimo anno mi laureerò e vorrò dedicare tempo e studio proprio nella seduzione. Ora invece va benissimo il corso online per arrivare pronto per il livello successivo.

Ovviamente anche l’idea di investire all’estero mi alletta, qui in Australia sto cercando vari contatti e forse il prossimo anno arriveranno buone notizie relative a certi ‘permessi per investire’ in questo continente (incrociamo le dita). L’Australia per me rappresenta una buona alternativa al ‘bruttopaese’, ma in futuro vorrei aprirmi ad altre realtà, magari più vicine.

Ritornando alla seduzione proprio ieri ho cenato con un’amica italiana, fisicamente un 5,5/6, ma veramente ‘giusta’ di testa. Aveva appena litigato con il ragazzo e faceva battute, allusioni e parlava di vacanze insieme. Non sono interessatissimo, ma cerco di studiare la cosa, credo di rappresentare per lei solo un mezzo per accrescere la sua autostima, anche se non escludo un possibile interessamento. In poche parole, anche se non mi posso lamentare delle mie ultime conquiste, ho bisogno di conoscenze, consigli e condivisioni per poter tirar fuori tutto il mio potenziale e diventare veramente bravo.
PS: Nelle mie altre e-mail ho inviato documenti e foto.
A presto
[Nome Cognome]





da: [Cognome Nome]@[aziendale].it
a: carlo@seduction.net
data: 6 ottobre 2017 16:35
oggetto: Abbonamento TS [Cognome Nome]

Desidero abbonarmi alla newsletter "top secret" di seduction.net [---]
.
Buon giorno Dott. Della Torre,
Sono [Nome], eccomi alla mia quinta e-mail. Oggi voglio chiederle di un problema.

Perché attiro le brutte?
Non so se è il mio atteggiamento, aspetto o altro, ma le brutte (per brutte non intendo le bruttine interessanti, ma proprio brutte) sono più predisposte all’interazione con me. Secondo lei, è il mio comportamento che cambia in base alla bellezza delle ragazze o sono proprio le ragazze brutte che si muovono con tutti in questo modo, magari per ‘fame’?

Ammetto che ho le mie colpe, tendo a dare confidenza a tutte le ragazze indipendentemente dal loro aspetto, infatti tutte le mie amiche (per amiche intendo no sex) non sono proprio delle bellezze. Negli ultimi anni ho alzato il target, ma continuo a trovarmi delle brutte attorno. È giusto parlare con le brutte solo per conoscenza o è meglio selezionare in qualsiasi (o quasi) occasione?

Ovviamente il mio interesse alla TOP SECRET e successivamente ad altri steps è proprio per conoscere e capire un po' più certe dinamiche. Trovo anche interessantissimo il Corso Look ‘look del Seduttore’, anche se credo che quest’ultimo richieda qualcosa di più personalizzato che un corso online per essere veramente efficace, ma se accettato avrò tempo.

Nelle mie precedenti e-mail troverà documenti e foto.
A presto
Grazie del tempo dedicatomi
[Cognome Nome]





da: [Cognome Nome]@[aziendale].it
a: carlo@seduction.net
data: 17 ottobre 2017 04:50
oggetto: abbonamento TS [Cognome Nome]
: Importante principalmente a causa delle persone che partecipano alla conversazione.

Desidero abbonarmi alla newsletter "top secret" di seduction.net […]

Dott. Carlo Della Torre Buon Giorno,
sono [Nome], quello che vive e studia in Australia. Oggi le scrivo per manifestarle il mio interesse riguardo all'espatrio felice.

Premetto che amo l’Italia e le italiane, le trovo di classe, fini (molte australiane o inglesi non sanno camminare sui tacchi) e con quella sana vulnerabilità che mi attrae. Inoltre, come lei ricordava in un articolo, parlando in italiano percepiamo le sfumature che in inglese sarebbe difficile cogliere.

Detto questo, il ‘bruttopaese’ da’ sempre meno valore a ciò che ci ha fatto grandi, le tasse diventano insostenibili e la burocrazia impervia. In questo momento mi trovo a dover gestire problemi burocratici italici che qui in Australia non esisterebbero, ma allo stesso tempo trovo l’Australia non interessante dal punto di vista della seduzione. Come lei sa parlo ancora da comune mortale, non sono ancora abbonato alla TOP SECRET né sono tantomeno un GS, quindi spero in futuro di cambiare opinione.

Nel frattempo continuo a seguirla, sperando un giorno di ottenere informazioni su dove investire pagando legalmente meno tasse, per ora mi sto aprendo un varco qui in Australia, ma credo di voler aggiungere e conoscere altre opportunità. Spero quindi di poter a breve usufruire delle sue conoscenze in merito.

Rileggendo le mie e-mail ho notato diversi errori, mi scuso, ma le scrivo a tempo perso e con tutta la spontaneità possibile.
Qualora decidesse di pubblicare le mie e-mail la pregherei di oscurare i miei dati.
Nelle mie precedenti e-mail troverà documenti e foto.
Cordiali Saluti
[Cognome Nome]


Accettazione sospesa

Innanzitutto mi devo scusare di risponderti solo adesso (con 2 mesi e mezzo di ritardo). Avevo promesso di rispondere alle domande d’abbonamento entro 30 giorni, ma questo periodo è stato pieno di impegni, anche oltre la seduzione. Se “o cazz nun vo’ pensieri” per la seduzione, “a capa nun vo’ pensieri” per il seduttologo.

Nelle tue numerose motivazionali, che ho letto tutte con attenzione, tratti molti argomenti interessanti, quindi ti pubblico sul magazine, censurando o evadendo da eventuali riposte che devono restare riservate. Andiamo per gradi dalla motivazionale 1 alla 6.

Motivazionale I
Sono stato il primo a scoprire che la pnl era una truffa più di 15 anni fa, quando tutti i media la decantavano. Oggi lo sanno tutti e lo si legge anche sui alcuni giornali, che hanno copiato Seduction.net anche nei termini. Il termine “pnllari” l’ho inventato io una decina d’anni fa ed adesso lo copiano anche loro,” i piennellari”. L’amerikanata della pnl può funzionare su certi amerikani che sono simple-minded. Da noi può funzionare sulle menti deboli e sui soggetti e manipolabili. Si tratta di una manipolazione immorale che dovrebbe essere vietata dal codice penale. Molti politici sarebbero condannati.
Usate la ricerca interna al sito e troverete decine di articoli su questo tema tema.

Le tue aspettative su quest’altro punto saranno ben soddisfatte ma a partire dalla GS: ”nuovi amici con cui condividere il mondo della seduzione e non solo”. Noi siamo una comunità di amici, tante vere amicizie si sono create fra gli abbonati. Alcuni viaggiano insieme e alcuni expat condividono l’alloggio. Gli expat sono ormai la maggioranza, in linea con le quote di espatrio dei giovani italiani. Anche in questo caso sono stato il primo a promuovere l’espatrio per lasciare il Bruttopaese. Oggi i giovani espatriano a valanga (e non solo loro), ma meno della metà degli espatriati risultano all’Aire del Bruttopaese di Merda. Dai miei calcoli gli espatriati effettivi sono più di 10 milioni e non i 5 milioni iscritti all’Aire! E se facciamo il calcolo sulla popolazione italiana residente escludendo gli immigrati (55 milioni non 60) un italiano su 5 è già espatriato! Togli i vecchi e i bambini e la percentuale aumenta. Gli africani invadono l’Italia mentre gli italiani invadono il mondo. Chi resterà sarà uno straniero in patria.

Hai lo sconto studente perché sei uno studente come da documento universitario.

Motivazionale II
Ritorni sul tema pnl applicato alla seduzione: ”In un’occasione sono andato con un conoscente che mi disse di aver imparato a conquistare qualsiasi donna grazie alle tecniche PNL. Risultato: quei livelli di figa di bassa qualità non necessitava di tecniche, quella era beneficenza, bastava avvicinarsi, erano disperate. Così ho capito che queste tecniche erano più un danno che altro.” Lo so bene che i pnllari seducono le cesse disperate. In quei casi non c’è bisogno di alcuna tecnica, basta offrirLo gratis. L’affare lo ha fatto la “sedotta” non il pnllaro coglionazzo!

Va benissimo sei in linea: ”ho voglia di una svolta, voglio fermarmi con chi ne vale la pena o continuare a cercare senza bloccarmi in un limbo improduttivo.”. Il vero seduttore non è colui che ci prova con tutte, costui è un disperato. Il vero seduttore è selettivo. Per il vero seduttore conta la qualità non la quantità. Il vero seduttore Lo ha d’oro e non lo da’ a tutte. Ci sono donne che l’hanno d’oro ma anche dei maschi loro simili. Parlerò ai GS dei GOLDEN DICK come il maestro. Non è facile diventare un GOLDEN DICK ma a questo bisogna tendere.

Motivazionale III
In questa motivazionale tocchi il tema della donna ideale, comunemente detta “quella giusta”, e della donna per la trasgressione. Nel curriculum di un seduttore ci sono entrambe, ma la trasgressione deve essere nella situazione, non nella tipologia di donna. Il GOLDEN DICK La rifiuta, quella che La da’ a tutti. Il seduttore vuole l’esclusiva e anche nella trasgressione. L’italiana che trasgrediva con te e con un altro contemporaneamente non ti dava l’esclusiva della trasgressione.

Motivazionale IV
Per un expat conoscere e accoppiarsi con una bella italiana expat è il massimo dell’espatrio felice!
Le belle italiane expat hanno una testa diversa dalle italiane sciampiste che guardano le trasmissioni idiote della moglie di Costanzo.
Allora ci si “accontenta”delle autoctone da 8 in su. Perché è molto raro incontrare una bella italiana expat. Mi pare di ricordare che il nostro GS “Alchemist” sia uno dei pochi fortunati che per un caso fortuito si sia accoppiato con una bella italiana expat nel paese dove egli lavora.

Su ”anche l’idea di investire all’estero mi alletta” non solo ti deve allettare ma è un must. Il bruttopaese è destinato a una decadenza irreversibile mentre tutto il mondo cresce a velocità sostenuta. I nostri politici di tutti i clan criminali (denominati partiti) e i loro soci meritano la pena di morte per alto tradimento. Hanno devastato il paese per trarne profitto personale. Dovrebbero essere condannati a morte.

Per quanto riguarda gli investimenti noi siamo per il reddito fisso sull’immobiliare ad alto reddito (dal 10%). Il nostro segreto è individuare il paese, l’affare e il gestore a rischio quasi zero.

Motivazionale V
In questa motivazionale manifesti il problema che le brutte ti si appiccicano e mi domandi: ”È giusto parlare con le brutte solo per conoscenza o è meglio selezionare in qualsiasi (o quasi) occasione?”.

Si, è giusto parlare, considerare e rispettare le donne che non hanno avuto il “Dono di Dio” della bellezza, che non si sa neppure come Dio distribuisca codesti doni! Il seduttore non è uno stronzo. E’ molto umano e non lesina il calore umano a chi lo merita. Quali sono le brutte che non meritano? Sono le brutte acide e aggressive verso il seduttore. Le brutte simpatiche meritano tutte le nostre attenzioni. Però una cosa è il rapporto umano e un’altra cosa è la seduzione maschio/femmina. E’ ovvio che le brutte si diano da fare più delle belle, ne hanno le ragioni e ne hanno facoltà. Sta al seduttore non farle “sperare”, lasciando intendere che lui in fatto di seduzione ha dei gusti diversi, ma senza mai offendere. Statisticamente le brutte si sposano più facilmente delle belle… che Dio abbia compensato la bellezza?
Se ti si appiccicano troppo basta “spiccicarti”, come faresti con chiunque, brutta o bella che sia.
Potrebbe anche essere che ti considerano nel loro target perché non ti vedono come seduttore. Allora devi lavorare sul look strafigo.

Motivazionale VI
Ti lamenti del Bruttopaese? Io ogni volta che sono a Roma proveniente da Budapest, che è 50 anni avanti al Bruttopaese di Merda del Renzi & co., mi incazzo come un bestia. Non mi dilungo adesso ma siamo peggio del Congo!

Le italiane. Si, le italiane hanno molta più classe delle inglesi, che non ne hanno zero, non ci vuole molto. La comunicazione con le italiane è più facile ma sopratutto le sfumature nella lingua madre fanno la differenza per la seduzione più sofisticata. Gli italiani lamentano che le italiane belle siano poche e che sono molto pretenziose. Questa è la legge della domanda e dell’offerta: l’italiana davanti a una massa di affamati può ben pretendere. Io le approvo nei loro panni, perché io sarei più pretenzioso di loro… se sono già pretenzioso da GOLDEN DICK figuriamoci come sarei da GOLDEN PUSSY!

Buona seduzione.

Ps. Ho visto le foto e come aspetto esteriore di base ci stiamo. Con i corsi look si può migliorare per diventare unici per il target alto.

Ps. quando avrai letto e confermerai le tue intenzioni alla luce delle mie riposte ti invierò le istruzioni per proseguire.



Carlo consiglia la Newsletter TOP SECRET sulla seduzione. Chi, come, dove e quando sedurre: tutto quello che bisogna sapere, e che nessun altro al mondo vi può dire.



(Mercoledì 18 Ottobre 2017)


Home Università della seduzione      Stampa questa pagina  Invia questa pagina  Zoom: apri la pagina in una nuova finestra

scrivimi.gif
© testi & foto: Seduction Magazine - tutti i diritti riservati - copyright © 1997-2017.
Sito CSTR srl    Riproduzione vietata.     Help