Seduction.NET

Home Copertine      Stampa questa pagina  Invia questa pagina  Zoom: apri la pagina in una nuova finestra


Bruttopaese

L'ultima ruota del carro

Ultimi in crescita ma primi in disoccupazione e corruzione


di Carlo della Torre


Ultimi in crescita ma primi in disoccupazione e corruzione


Su Seduction.net trattiamo della seduzione ma andiamo anche “oltre la seduzione”, perché noi seduttori “veri”, siamo in primis dei liberi pensatori contro tutte le manipolazioni.

“Ci incazziamo quando provano a prenderci per il culo” [non si poteva rendere più politically correct, ndm]. Siamo contro la truffa delle tecniche manipolative americane per fessi (tipo pnl), contro la pubblicità per coglioni, contro i politici che ci credono idioti, contro le fake news, contro la tv per cerebrolesi, contro tutti i bugiardi.

Se noi siamo immuni dalle manipolazioni, che ci fanno l’effetto contrario a quello architettato dal manipolatore, abbiamo il dovere morale di aiutare i soggetti più manipolabili, manipolati dalla tv e dai politici della casta criminale.

Per questo fine anno io sento il dovere morale di ricordare in copertina la reale situazione del Bruttopaese. Contro i discorsi di fine legislatura dei manipolatori Gentiloni, Renzi e Mattarella, i senza vergogna.
Voi lettori avete il dovere di difendere tutti i manipolati dai manigoldi della politica. Passate parola, linkate questo articolo, si avvicinano le elezioni.

Io credo che Gentiloni potrebbe essere un bravo ambasciatore d’Italia presso la Santa Sede. Quel ruolo gli si confà benissimo: ricevimenti, cocktails e maniere gentili, “alla Gentiloni”. Non serve averci le palle (anzi no-palle): occhiali da prete, vestitino da pinguino, contare balle, e tutto a posto.

Renzi invece sarebbe un grande del gioco delle 3 carte, batterebbe qualsiasi “napoletano”. Potrebbe anche vendere pentole nei viaggi in pullman per casalinghe, più bravo del Berlusconi. Venderebbe pentole d'alluminio facendole passare per acciaio inox.

In quanto a bugie Berlusconi e Renzi se la battono. Renzi potrebbe aver già superato Berlusconi. La nipote di Mubarak che La da’ per milioni di euro ci può far ridere, i ristoranti di Berlusconi, tutti pieni durante il picco della crisi fanno anche ridere, le bugie di Renzi fanno solo incazzare.


La situazione reale del paese è che siamo:
l’ultima ruota del carro europeo.

L’ultima ruota che Renzi e co. hanno rottamato. Un rottame di ruota che arranca, tirata dal carro europeo. Se Renzi e co. non fossero mai esistiti, la ruota girerebbe. Ma la cricca di Renzi ha rubato le gomme e i pezzi del cerchio e la ruota non può girare bene. Il carro tira ma la ruota frena.

Tutti i dati dell’economia del Bruttopaese sono i peggiori dell’Unione.
E non lo dicono solo “i gufi”, lo ha scritto perfino un giornale del regime!.

La gente dimentica tutto e il Fatto Quotidiano ci ricorda i fatti della legislatura peggiore delle storia del nostro Bruttopaese.

Siamo gli ultimi in assoluto per crescita ma siamo i primi per disoccupazione e corruzione. Hanno perfino approvato un legge contro le intercettazioni, per favore l'impunità della corruzione. Le previsioni per gli anni a venire sono anche peggiori.

Crescono tutti i paesi dell’Unione, est e ovest, euro e no-euro. Il nostro fallimento non è colpa dell’euro ma è dei ladri e criminali che governano.

In questa situazione il "Rottamatore", il “Gentilone” e il "Mattarello" hanno avuto il coraggio di dire che tutto va per il meglio e che è tutto merito loro!

Senza vergogna

Se non li possiamo appendere al palo mandiamoli in Nigeria, come la Francia ha comandato a Gentiloni.

Buon 2018 a tutti e scappi chi può



Carlo consiglia la Newsletter TOP SECRET sulla seduzione. Chi, come, dove e quando sedurre: tutto quello che bisogna sapere, e che nessun altro al mondo vi può dire.



(Sabato 30 Dicembre 2017)


Home Copertine      Stampa questa pagina  Invia questa pagina  Zoom: apri la pagina in una nuova finestra

scrivimi.gif
© testi & foto: Seduction Magazine - tutti i diritti riservati - copyright © 1997-2017.
Sito CSTR srl    Riproduzione vietata.     Help