Seduction.NET

Home La posta del seduttologo      Stampa questa pagina  Invia questa pagina  Zoom: apri la pagina in una nuova finestra


LOTTOMAIL/estrazione del 5/2/2018

Genitori pensionati. Dove "spedirli"

Lisbona, Algarve, Canarie, Huelva, Cadice, Cipro, Antalya, Atene, Tunisia, Marocco



da: davide[--]@gmail.com>
a: Carlo della Torre
data: 8 gennaio 2018 16:08
oggetto: Pensionati in fuga - La tua opinione
proveniente da: gmail.com
firmato da: gmail.com
sicurezza: Crittografia standard (TLS) Ulteriori informazioni

Ciao Carlo,

qua i preparativi per Bari stanno andando speditamente.

Ora però mi servirebbe un parere.

Mio padre ha da un po' di tempo in mente di trasferirsi in un altro paese, per godersi la pensione da impiegato statale con un costo della vita più basso. Senza però rinunciare troppo alla qualità della vita.

Una possibile destinazione ideale sarebbe il Portogallo, anche se ormai ne parlano ormai tantissimo. E per questo mi puzza un po' di meta inflazionata e molto affollata (anche inglesi, tedeschi ed altri europei hanno la residenza lì).

I paesi del Maghreb non gli garbano tantissimo. Sono mediterranei come piace a lui, ma forse sbagliando, li considera troppo sgarrupati in termini di attività e sicurezza generale.
Eccezione che potrebbe interessargli sarebbe il Marocco.

In attesa di una tua risposta, ti auguro un buon 2018.


Il maestro risponde

Ciao Davide sei stato estratto nella LOTTOMAIL e di lunedì una letterina del genere mi sta molto bene.

Per i genitori pensionati europei che vogliono un clima mite consiglio la Grecia (la sanità funziona nuovamente e bene, lo so dai residenti che ne hanno usufruito) ad Atene e Creta, il Portogallo (Lisbona, Algarve) la Spagna del sud (Huelva e Cadice), le Canarie (con una sanità d’eccellenza e l’eterna primavera - un nostro GS sta organizzando di trasferirvi la madre pensionata e se passerai a GS potrai parlare con lui), Cipro, Turchia (ma solo Antalya invasa da pensionati tedeschi che la fanno funzionare “alla tedesca”).

Il Portogallo ha il vantaggio economico della detassazione delle pensioni di chi vi si trasferisce (come fa’ la Tunisia che tassa all’effettivo 2%). Molti pensionati si stanno trasferendo dalla Tunisia (oggi non più sicura) al Portogallo (fonte nostre ambasciate e consolati). Che il Portogallo sia inflazionato dai pensionati non è un male per il pensionato che può socializzare meglio con i propri connazionali.
Sconsiglio le mete dei pensionati americani che per noi sono “in culo alla luna” e sconsiglio i paesi con gli inverni rigidi.

Per il Marocco, che conosco benissimo, non mi pronuncio perché è materia di lezione GS e anche di articoli sul Forum riservato. In Marocco devi avere un amico connazionale che conosce bene il paese e che ti guida per almeno un mese svelandoti tutti i segreti. Allora sei in un paradiso, altrimenti ci sono le sofferenze dell’inferno. In Marocco ci vuole qualcuno che ti dia le chiavi del paradiso.

Un accenno ai seduttori lo devo pur fare perché Seduction.net non è la rivista dei pensionati.
Fra le mete che ho nominato per i pensionati la migliore per un bravo seduttore è la Grecia.
I motivi "Grecia per un seduttore" non li scrivo qui. Vale altrettanto per quanto ho scritto per il Marocco.

Mi auguro che queste brevi info siano utili per decidere dove “spedire” il tuo padre, pensionato beato.

Buona seduzione, da lavoratore e anche da pensionato!

Ps. Ti consiglio di accompagnarlo e assisterlo per il primo periodo di adattamento, dovunque decida di trasferirsi.



Carlo consiglia la Newsletter TOP SECRET sulla seduzione. Chi, come, dove e quando sedurre: tutto quello che bisogna sapere, e che nessun altro al mondo vi può dire.



(Venerdì 2 Febbraio 2018)


Home La posta del seduttologo      Stampa questa pagina  Invia questa pagina  Zoom: apri la pagina in una nuova finestra

scrivimi.gif
© testi & foto: Seduction Magazine - tutti i diritti riservati - copyright © 1997-2017.
Sito CSTR srl    Riproduzione vietata.     Help