Seduction.NET

Home La posta del seduttologo      Stampa questa pagina  Invia questa pagina  Zoom: apri la pagina in una nuova finestra


Carlo risponde ai lettori

Energia e seduzione paranormale

Il dubbio del maestro: "E' una dote naturale o posso insegnarla?"



da: [---].[--]@gmail.com>
a: carlo@seduction.net
data: 16 marzo 2018 02:09
oggetto: Esperienza. La forza dell'energia che non ti aspetti
proveniente da: gmail.com
firmato da: gmail.com
sicurezza: Crittografia standard (TLS) Ulteriori informazioni
: Importante secondo Google.

Ciao Carlo,
non accade spesso che il tempo si fermi, difatti, sembra passato solo un giorno dall’ultima volta che ci siamo scritti e il collegamento che si è creato deve essere per forza speciale, diversamente non si spiegherebbe.
Sono finito “in sonno” per una serie di vicissitudini professionali, in primis, ma non solo, la mancata (per ora) abilitazione alla professione forense dovuta a una clamorosa bocciatura all’esame orale che mi ha rovinato parecchie giornate della mia esistenza (inutilmente aggiungo); non mi dilungo sulle ragioni della mancata ammissione per evitare di farti arrabbiare, ti dico solo che ho ricevuto un trattamento speciale non giustificato da nessun mio comportamento.

Ciò premesso, ti scrivo innanzitutto per farti i miei più sentiti saluti (non occorre ricordare che ti leggo in chiaro e ti sento vicino) e raccontarti l’esperienza di qualche ora fa che mi ha lasciato letteralmente “sconvolto”.

Esco da solo (ultimamente tra il portarmi dietro qualcuno che mi appesantisce e andare leggero come un’aquila da solo preferisco quest’ultima), nel mentre passeggio decido di andarmi a prendere un caffè, fuori dal bar c’è una barista con la quale non mi sono dilungato mai più di tanto in conversazione in quanto dà confidenza a tutti (e a tutti l’ho lasciata) con lei c’è una ragazza (sud Russia).

Ad un tratto la barista mi dice:” Ciao! A quest’ora vieni a prendere il caffè? Rimani con noi a fumare una sigaretta.” Penso io, nulla di strano, finisce la sigaretta e mi prepara il caffè (peraltro non lo sa fare). Se non che, l’altra ragazza inizia a sorridermi, si presenta, mi mette la mano sulla spalla e nel mentre andiamo al bancone si siede vicino a me, mi prende la sedia, esclama:”Mi piacciono gli italiani”. Ogni tanto mi mette la mano sulla spalla come se ci frequentassimo, la gente inizia a guardarmi (non era mia intenzione dare spettacolo o fare il gigolò, anzi, cerco di evitare di mettermi in mostra). Preso il caffè, volevo togliere il disturbo anche perché la ragazza in questione anche se ben messa, non so, non era scattato nulla in me, non si era accesa la fiamma. Se non che, mi dice ad alta voce:” Dove vai adesso? Il numero non me lo dai!” La barista in stato quasi confusionale, arrossì anch’ella. Per non dilungarmi, usciamo insieme, l’accompagno a casa passeggiando come due fidanzatini, ogni tanto mi abbracciava, con cordialità e cortesia la riaccompagno a casa evitando di provarci nelle tante occasioni, salutandoci con lei che esclama: ”ti posso chiamare?”. Peccato per entrambi ma non essendo scattato nulla in me sono stato molto cortese ma poco caloroso.

Da buon segno zodiacale di fuoco, sentire il fuoco spento è quasi deprimente e la cosa mi fa riflettere perché mettevo tra le mie caratteristiche la passionalità (da un po’ troppo tempo scarsa o del tutto assente).

Nel frangente che l’ho salutata e mentre mi dirigevo alla macchina, mi sei venuto in mente e ho pensato: ”questa è l’energia a cui fa spesso riferimento il Maestro”.
Un’energia che gli altri percepiscono da fuori senza che tu debba fare nulla. La donna lo fiuta, ne rimane estasiata e si comporta senza volerlo secondo la sua natura, diventa attrice in un rapporto che la sconvolge, torna a casa chiedendosi se quella a provarci era lei o un’altra. Ecco, con il tuo consenso la definirei “energia invisibile”.

Il fatto è che una serata tranquilla si è trasformata in un’uscita con una fidanzata che non è fidanzata e manco la conoscevo, con la barista che quasi balbettava e i clienti del bar (quasi tutte donne stranamente) che mi guardavano uscire con la ragazza. Bah.

Mi sarei accontentato di questa esperienza sinceramente ma non è finita. Riprendo la macchina, mi faccio un giretto, faccio mente locale e arrivo alla conclusione che una camomilla ci stava proprio bene. Vado in un bar frequentato pochissimo, quasi tutti uomini. Non ci vado spesso. Entro, cambio idea sulla consumazione, sale in me una certa vergogna nel prendermi una tisana in un luogo frequentato da gente che prende birra al banco, vada per un latte macchiato, rilassante, morbido.

Tutto tranquillissimo, esco dal bar e, nel mentre salivo in macchina una ragazza mulatta, credo sud americana, mi fissa, mi saluta, quasi si fermava. A quel punto decido che non potevo avere due fidanzate in una sera in cui sapevo di essere single. La saluto con cortesia e abilmente riparto con scaltrezza. Lei non si è accorta di essere stata rifiutata ma è andata via contenta a seguito del mio saluto cortese e rispettoso.

Morale della favola. Tale energia non mi era mai uscita prima, almeno così forte. Adesso ho capito (in minima parte) in cosa consiste la c.d. esperienza paranormale a cui spesso accenni. Se non la provi difficilmente puoi capirla e forse, l’uomo comune che si trova a vederla dall’esterno pensa che c’è il trucco o che magari una ragazza già la si conosce; nulla di più sconvolgente.

Con affetto,
[Nome]



Il maestro risponde

Ciao “vecchio” abbonato. Se hai cambiato una lettera del tuo indirizzo e-mail mi sembra che tu sia l’abbonato della motivazionale del 25.08.2012 quando morì mio padre e per molto tempo abbandonai Seduction.net. Infatti la tua domanda la lessi e la accettai dopo molti mesi, a fine ottobre. L’ho riletta oggi e mi ha fatto ricordare il periodo peggiore della mia vita, e quanti anni sono passati da allora: 5 anni. Oggi a distanza di 5 anni sono rinato, alla grande. L’ultima conferma qualche giorno fa in questa seduzione passiva paradossale.

E proprio in questa seduzione "paradossale" c’è stata anche l’energia che tu hai sperimentato. Un’energia paranormale che la ragazza in questione ha sentito e l’ha esplicitamente dichiarata!

Invito i GS a rileggere il mio post anche nella frase della ragazza quando mi scrive che “ha sentito l’energia”, perché ad alcuni è sfuggita, concentrati sul meccanismo razionale sofisticato.

C’è un’altra natura, con altre leggi! Forse una natura “spirituale”. Non so, comunque sia è quella natura che i comuni mortali non conoscono e non conosceranno mai, e che tu l’hai sperimentata nei casi di seduzione che hai descritto.
Ma il mio ultimo caso è stato veramente “paradossale”: ho ricevuto una richiesta estrema ed esplicita che in parte è stata dovuta a un meccanismo di seduzione passiva, materia esclusiva dei GS, ma in parte anche all’energia che tu hai definito “invisibile”. La ragazza ha sentito “l’energia” anche se non era diretta a lei!

Ai GS ho consigliato un libro dove si parla di questo tipo di energia ma le si da’ un’altra definizione. Ma attenzione che di libri truffa su questo tema ce ne sono a centinaia.
Questo è un tema delicato che va trattato con i fatti sul campo, altrimenti di rischia di cascare in “maghi e fattucchieri” o in americanate truffa tipo pnl e compagnia bella.

Il problema che mi pongo su questo tema che sarà anche materia della
GS Revolution è il seguente:
E’ possibile insegnare l’energia oppure è una dote “spirituale” che la natura ha regalato ad alcuni e non ad altri?

Ovviamente tutti i siti di seduzione truffa scriveranno che ti faranno diventare un mago della seduzione!

Io potrò solo provare a descrivere quello che percepisco nella mia mente nei casi di seduzione provocati dall’energia e poi se qualcuno riuscisse a provocarli nella sua mente, dovrebbe poi provarli sul campo. Ma tutto deve partire da dentro, non dai comportamenti.

E’ già molto difficile razionalizzare e spiegare a parole i miei meccanismi interni anche perché forse questi provengono in parte dall’inconscio più profondo.

Io a oggi non ho alcuna certezza che l’energia sia trasmissibile per insegnamento e propendo di più per la tesi che sia una dote naturale non acquisibile.

Tu sei in linea con la nostra seduzione. Allora ti aspettiamo fra i GS.

Buona seduzione con e senza energia.

Carlo
Ps. confermami l’indirizzo e-mail al quale ti registro.



Carlo consiglia la Newsletter TOP SECRET sulla seduzione. Chi, come, dove e quando sedurre: tutto quello che bisogna sapere, e che nessun altro al mondo vi può dire.



(Venerdì 13 Aprile 2018)


Home La posta del seduttologo      Stampa questa pagina  Invia questa pagina  Zoom: apri la pagina in una nuova finestra

scrivimi.gif
© testi & foto: Seduction Magazine - tutti i diritti riservati - copyright © 1997-2017.
Sito CSTR srl    Riproduzione vietata.     Help