Seduction.NET

Home La posta del seduttologo      Stampa questa pagina  Invia questa pagina  Zoom: apri la pagina in una nuova finestra


Carlo risponde ai GS

"Pappagalli con la pettorina"

Servizio tv idioti su nuovi corsi anti-seduzione per aspiranti pappagalli



da: p[-].[--]us@yahoo.it>
a: Carlo della Torre
data: 10 maggio 2018 14:04
oggetto: Re: GS_Karlsson Parere su case
proveniente da: yahoo.it
firmato da: yahoo.it
sicurezza: Crittografia standard (TLS) Ulteriori informazioni
: Importante secondo Google.

Ciao Carlo,
Grazie per la risposta, per averla pubblicata e per la benedizione!
Mi scrivi che mi ci vorrebbe una Diamante in loco. Coincidenza tra GS? Io è da un po' che ci rifletto sopra. Avevo pensato a Stoccolma. Avevo anche considerato di rifare un Corso Look quest'anno ma, causa qualche problema di salute in famiglia, ho desistito.

Comunque per la Diamante, più ci penso, e più mi convinco che è cosa buona, giusta e necessaria! Devo però rinviare tutto all'anno prossimo poiché non ho più giorni di ferie a disposizione (ad agosto/settembre vado in Sardegna per trovare i miei).

Più sto in Svezia, e più mi rendo conto di riuscire a creare attrazione, a patto di avere il look giusto e avere di fronte le donne "giuste".
Anche lo scorso sabato notte mi è capitata qualcosa dello stesso tipo che ti ho già descritto: giovane fica che mi balla vicino e mi tira due occhiate di gradimento, per poi passare il resto della serata con un amichetto; una sua amica, che in maniera più discreta, mi fa capire il suo gradimento: si mette davanti a me (di spalle, a 30 cm!) e si scioglie i capelli, e se li massaggia con movimenti voluttuosi. Poi, sorprendo una di lei amica a guardarmi e parlare con lei. Era chiaro che mi avevano notato e stavano commentando.

Tutto questo però, prima che conoscessi Seduction, neanche me lo sognavo! Mi sentivo un brutto anatroccolo. Ora più una donna è fica, più mi sento a mio agio. Non ho nessun timore reverenziale. La cosa strana è che tutti questi case avvengono con belle donne, o comunque donne che io reputo belle. Le cesse neanche mi notano, o io non me ne rendo conto.
Tutto questo grazie a te. Non lo scrivo per incensarti ma perché è la realtà.
Seduction (cioè tu) ha cambiato il mio modo di approcciarmi alle donne. Ora capisco bene quando dici che la seduzione parte da dentro, che non è una tabellina pitagorica.

Comunque ci risentiamo l'anno prossimo per la Diamante, sperando che nulla osti.

Buona Seduzione!

Con stima
[Nome Cognome], GS_Karlsson


Il maestro risponde

Ti ringrazio per gli apprezzamenti che ti pubblico perché proprio ieri Svenska_GS, tuo compatriota anche citato nella precedente lettera, mi ha inviato per Whatsapp un servizio tv per idioti di un corso di seduzione per pappagalli tipologia “palo in fronte”, che si buttano con tutte “basta che respirano”, con la stessa frase vs. tutte, che i pappagalli di trenta anni fa pronunciavano per fermare ogni donna che passava sul suolo pubblico: “scusa un attimo”!

C’è da ridere, ma anche da piangere. Perché nella parte teorica del sedicente corso di seduzione hanno copiato senza citare la fonte alcuni principi di Seduction.net sulla seduzione contemporanea (“seduzione naturale”, “essere se stessi”, “essere maschi”) per poi, in contraddizione, rimorchiare sul campo con i metodi più sfigati di trenta anni fa.

Che da dieci anni tutti copiano e prendono spunti da Seduction.net è ben noto.

Tutti copiano Seduction.net
Violazione della Seduzione
Dobbiamo essere tutti uniti a combattere questo costume con qualsiasi mezzo

Carlo risponde ai lettori
Tutti copiano Seduction.net
Come la "Settimana Enigmistica" che vanta innumerevoli imitazioni

Le truffe della seduzione
Tutti copiano Seduction.net
I corsi di seduzione truffa fanno perdere tempo e denaro


Ma copiano male, restando ancorati alla seduzione obsoleta e non sanno applicare i nostri aggiornamenti. Ci copiano la teoria sui cambiamenti ma poi usano gli stessi metodi delle associazioni con la pettorina per fermare i passanti: “Posso farti una domanda veloce?”. Se poi ti fermi si presentano: “Mi chiamo Pinco di Greenpeace”, oppure: “Sono Pallo dell’Unicef”, etc.

Io credo che sono sempre gli stessi, i quali dopo essersi bruciati con i corsi per polli, cambiano sito e nomi e fanno un nuovo marketing di un nuovo corso per acchiappare qualche pollo new.
Svenska_GS crede che qualche pollo new lo acchiappano, argomentando che gli sfigati sono in crescita esponenziale e che la fame va di pari passo. Io invece ho qualche dubbio e sospetto che facciano il marketing con i “compari” mentre ai corsi veri per pappagalli anni ’80 nessuno più abbocca, tranne la tv!

Orbene i pappagalli anni ’80 sono ancora viventi e continuano a spappagallare con gli stessi metodi di una volta, a risultati zero (quando prendono un numero è solo un numero). Continuano a spappagallare per una patologia che si chiama “coazione a ripetere”.

Che ce ne frega?
Non ce ne frega degli eventuali polli, qualora ci fossero, ma ce ne frega dello sputtanamento alla parola Seduzione. Con la S maiuscola.
Che è la più alta espressione della creatività umana. Una magica sinfonia della mente e del corpo. Questa è la nostra seduzione, una sinfonia con più note della musica. La seduzione non è, e non potrà mai essere, la tabellina pitagorica delle più banali frasi fatte.

Cosa c’entra tutto questo con la tua nuova e-mail?
C’entra perché nei tuoi case descrivi alcuni aspetti della nostra seduzione che è agli antipodi della seduzione cretina dei comuni mortali. Nei tuoi case ci sono delle dinamiche di seduzione abbastanza sofisticate.

- occhiate di gradimento.
- si mette davanti a me (di spalle, a 30 cm!) e si scioglie i capelli, e se li massaggia con movimenti voluttuosi. Poi, sorprendo una di lei amica a guardarmi e parlare con lei. Era chiaro che mi avevano notato e stavano commentando.
- più una donna è fica, più mi sento a mio agio
- tutti questi case avvengono con belle donne, o comunque donne che io reputo belle. Le cesse neanche mi notano, o io non me ne rendo conto.
- la seduzione parte da dentro, che non è una tabellina pitagorica.


Queste dinamiche della nostra seduzione sono agli antipodi del rimorchio con pettorina + frase cretina + presentazione “piacere mi chiamo Minchio”, che andrebbe bene se fosse “My name is Bond… James Bond”, ma se sei uno sconosciuto che si chiama Minchio a quale disperata potrebbe interessare che subito ti presenti? "Piacere Minchio" vuole la risposta: "Ho fretta, il piacere è solo suo"!

Le dinamiche della vera seduzione sono sofisticate e difficili da interpretare.
Mi ricordo una dinamica della quale sei convinto e te la confermo:

“Le scaldacazzi scaldano chi reputano un seduttore ma non si sprecano a scaldare l’”usual guy” perché non soddisfa il loro narcisismo”.

Per capire questo tipo di donne analizziamo cosa succede nella testa di noi seduttori narcisisti. Non ci appaga lo sguardo di una che valutiamo 5, mentre ci da’ la carica lo sguardo di una ragazza da 8 in su. Per le donne vale lo stesso.
Elementare Watson.

Buona seduzione svedese…



Ecco alcuni spunti per le donne su come schizzare i pappagalli che fermano con “una cosa veloce”



Carlo consiglia la Newsletter TOP SECRET sulla seduzione. Chi, come, dove e quando sedurre: tutto quello che bisogna sapere, e che nessun altro al mondo vi può dire.



(Venerdì 15 Giugno 2018)


Home La posta del seduttologo      Stampa questa pagina  Invia questa pagina  Zoom: apri la pagina in una nuova finestra

scrivimi.gif
© testi & foto: Seduction Magazine - tutti i diritti riservati - copyright © 1997-2017.
Sito CSTR srl    Riproduzione vietata.     Help