Seduction.NET

Home Geografia della Seduzione      Stampa questa pagina  Invia questa pagina  Zoom: apri la pagina in una nuova finestra


Espatrio felice

Russia o Canarie?

Bocciate entrambe le destinazioni sui nostri parametri



LOTTOMAIL fortunata: di interesse per tutti gli expat anche futuri.

da: gianluca[---]@gmail.com>
a: carlo@seduction.net
data: 30 giu 2019, 20:35
oggetto: Scelta della patria
proveniente da: gmail.com
firmato da: gmail.com
sicurezza: Crittografia standard (TLS) Ulteriori informazioni
: Importante secondo Google.

Ciao Carlo ti avevo scritto tempo fa per il trasferimento in Germania nella città di Karlsruhe, in poche parole ho vissuto li per un anno. Mi sono trovato bene, l'unica pecca e trovare una ragazza bella esteticamente fai fatica, anche se alla fine vai da quella bella.

Adesso sono passato da lavoratore dipendente a imprenditore digitale. Quindi immagina, viaggio all'estero in Germania e studio della lingua tedesca, studio seduzione e pratica sul campo che mi ha formato per la mentalità + mindset per il business online. Ho avuto una trasformazione completa di me.

Adesso devo trovare una patria definitiva contando anche la fiscalità.
La Germania per quanto riguarda la fiscalità non è il paese giusto purtroppo.
L'inglese non mi piace il suono della lingua anche se facile e non mi piace l'Inghilterra anche se non ci sono mai stato.

Allora avevo optato per:

Isole canarie. Russia

Canarie: Lingua facile da imparare, zero sforzo. Clima bello tutto l'anno, in estate non fa troppo caldo e in inverno non fa troppo freddo. Ragazze brutte esteticamente rispetto alle italiane. Non so se mi trovo bene con la mentalità spagnola perché mi sembra un popolo di gente nullafacente, inaffidabile, con ragazze che si presentano in ritardo agli appuntamenti, insomma penso mi hai capito, un po’ come gli italiani del sud Italia di cui io faccio parte. Le Canarie sono frequentate da italiani e non penso siamo ben visti. Potrebbe essere un problema.

Dall'altra parte c’è la Russia. Lingua difficile ma si può imparare. Problema del visto forse. Ragazze che non gli interessa l'aspetto fisico né la differenza di età. Le ragazze non si fanno problemi se vengono approcciate, a differenza delle italiane mi sembra facile e il popolo più facile da sedurre. Ho lo status da imprenditore. Amano gli italiani e la moda italiana. Tra le città avevo pensato Krasnodar o Mosca. Krasnodar per il clima e non e battuta da italiani e per il basso costo della vita.

In poche parole mettiti nei miei panni, da imprenditore digitale, quale sarebbe la tua patria definitiva. Ho 26 anni. Quali mete sceglieresti? Non e facile la scelta poi non si torna più indietro.


I parametri del maestro

Allora, ho cercato la tua lettera e mi pare che sia stata pubblicata e secondo le mie ricerche dovrebbe essere questa.
Ti rispondo con molti mesi di ritardo. Sei stato estratto nella LOTTOMAIL e per fortuna il tuo tema riguarda la metà dei GS che sono expat. C’è anche qualche GS in procinto di espatriare e sta per decidere la nuova seconda patria.

Nel Forum riservato ai GS trattiamo continuamente dei paesi per l’espatrio felice con tutti i vantaggi e gli svantaggi anche dal punto di vista fiscale e tutto il resto per la qualità della vita del seduttore. Anche tu, benché non sia un GS, da come mi scrivi scegli un paese anche col “parametro seduzione”.

Questo è l’ultimo mio post sulla fiscalità e i rendimenti di qualche giorno fa in risposta a un GS in fase di espatrio. Si riferiva a un paese che non ti posso ovviamente rivelare che coniuga bene il fisco e i costi con la seduzione! Ma ce ne sono tantissimi altri di post sul tema.

Non potendoti rivelare i contenuti riservati ti risponderò su alcuni aspetti generali riguardo alle destinazioni che tu hai scelto e ti anticipo che sei fuori nella valutazione di entrambe le destinazioni, sia per la qualità della vita del seduttore sia per costi e per il fisco.

Ovviamente non ti posso rivelare come trarre i massimi vantaggi da expat digitale che rivelerò solo ad alcuni GS fidatissimi e operativamente interessati, per i quali farò un corso ad hoc con applicazione pratica, guidata e accompagnata. Ho inventato un metodo diabolico che nessuno e quasi nessuno dovrà conoscere, che può interessare ai nomadi digitali e ai liberi professionisti espatriati.

Comunque in generale gli expat bravi ragazzi vanno sempre aiutati, eccetto la feccia degli expat senza né arte né parte (quelli che sono scappati invece di entrare in politica) che trovi sia in Germania sia in Inghilterra.

Adesso veniamo a te. Innanzitutto ti devo dire che uno che spara una cazzata simile non è in grado di fare alcuna scelta azzeccata: ”Ho 26 anni. Quali mete sceglieresti? Non e facile la scelta poi non si torna più indietro.
Con questa frase ti dovrei mandare a fare in culo ma poiché la mia missione è di aiutare chi mi chiede aiuto ti provoco per il tuo bene e ti dico che “non capisci un cazzo”. Un nomade digitale di 26 anni dovrebbe decidere subito la patria di tutta la vita perché non può più cambiarla? Ci sono nomadi digitali senior che cambiano paese ogni sei mesi e tu invece che hai 26 anni devi scegliere la patria fin che morte non ti separi?

Mi viene voglia di mandarti a fare in culo di nuovo. Ok?

OK?


Canarie. Uno dei parametri che non hai considerato che va a favore delle Canarie è il buon sistema sanitario, anche perché ci sono molti anziani pensionati che sostengono l’economia delle isole, e le scelgono per il clima e per la sanità. Se cascherai dal motorino o da una scogliera, o se ti investisse un Suv, starai tranquillo che non ti porteranno a curarti in una fogna di pronto soccorso dove moriresti per le infezioni se non per le ferite riportate. E con i medici potrai comunicare in una lingua comprensibile così non ti espianteranno il rene sano! Comunque sia, alle Canarie non ci sono solo anziani. Io sono stato solo a Las Palmas de Gran Canaria ma alcuni GS hanno scritto dei report riservati su Tenerife. La mia parrucchiera che abita metà tempo a Tenerife sud mi riferisce che ci sono turisti di tutti i tipi. Le ragazze canarie sono diverse dalle ragazze spagnole. Le canarie sono delle belle more. La più bella fidanzata che ho avuto in vita mia era una canaria doc conosciuta a Madrid. Alta, magra, mora, bellissimo viso, occhi scuri, “perfettissina” in tutto, e anche molto sentimentale, troppo per me, ma un’altra come lei non la troverò mai. Se sei un residente che non vive di espedienti e rispetti la popolazione non sarai mal visto. Verso lo straniero c’è sempre e ovunque una certa diffidenza di base, è insito nella natura umana. Se ti farai conoscere sarai valutato per quello che realmente sei. Lo straniero deve fare la gavetta con umiltà. E’ giusto che alle Canarie ci sia razzismo verso la feccia dei nostri connazionali che vanno a spacciare o a rubare. Che li buttino al mare! Comunque io non sceglierei un’isola lontana dalla terra ferma per l’espatrio felice. Essere bloccati in un’isola “in culo alla luna” senza poter viaggiare in treno o in automobile mi limiterebbe gli orizzonti e la vita. Ho vissuto in Islanda e sono scappato.
Canarie bocciate.

Russia. Hai centrato le russe sono le più facili da sedurre, quindi per un bravo GS non sono la prova di essere seduttore. Soffrire d'inverno il freddo della Russia è da "morto di fica".
Se non sei un narcisista e per te non è un problema l’“uno vale l’altro” e vuoi un paese dalla seduzione facile, la Russia è al top. Va bene, nulla da obiettare. Non è detto che non ci torni anch’io per due settimane di seduzione no problem anche se senza soddisfazioni narcisistiche. Tieni però presente che con le russe devi sempre pagare, per cultura. Loro si fanno belle e si mettono in vetrina al miglior offerente che pagherà “per sempre”. Tu ti fai vedere benestante e lei te La offre su un piatto d’argento. Altro lato negativo è il livello basso della bellezza. In Russia il livello di bellezza è basso, diciamo 2 punti al di sotto delle ucraine, che però sono gnocche inutili e complessate a causa del turismo sessuale che da molti anni ha invaso tutta l’Ucraina. Inoltre le russe provano a simulare la classe che non hanno, si vestono con colori e accessori sgargianti, per colpire il maschio a distanza. Io le trovo kitsch ma attraenti per una one night. Non mi piacciono assolutamente come mentalità perché sono troppo materialiste. Sono il target dei pappagalli romani che non potrebbero mai attrarre un’europea. Fra Mosca e Krasnodar nella seduzione vince Mosca. Per il clima vince Krasnodar. Ma in una città di un milione di abitanti saresti troppo visibile e presto bruciato. Inoltre avesti poco “mercato” perché il target alto è preso dai maschi locali che ormai sono diventati più “battoni” degli italiani. Non conosco il tuo target ma se punti intorno al 6 non avrai problemi in tutta la Russia. Non hai però tenuto conto di due fattori importanti.
1) Sanità. Se alle Canarie caschi dal motorino ed entri in un pronto soccorso ti salvano la pelle. A Krasnodar invece devi farti l’assicurazione per il rimpatrio della salma. E se non crepi al pronto soccorso rischi di restare senza il rene sano perché non hanno capito quale rene ti devono espiantare.
2) La distanza dalla madrepatria. Stiamo meglio all’estero quando possiamo tornare in un attimo se ci fossero dei problemi in patria o per visitare i nostri parenti. Il solo sapere che puoi andare all’aeroporto e dopo 3 ore sei a casa dalla mamma ti farà sentire tranquillo. Dalla Germania tu non hai mai provato la lontananza che fa sentire il distacco traumatico. Io sceglierei le seconde patrie distanti al massimo 4 ore di volo diretto verso la tua città di origine.
Russia bocciata.

Di più non ti posso svelare. Le mete migliori sotto tutti gli aspetti sono ben altre dalle Canarie e dalla Russia.

Ti auguro comunque di fare la tua scelta migliore, e che se non sarà la migliore la potrai sicuramente cambiare. Buon espatrio felice Carlo



Carlo consiglia la Newsletter TOP SECRET sulla seduzione. Chi, come, dove e quando sedurre: tutto quello che bisogna sapere, e che nessun altro al mondo vi può dire.



(Martedì 12 Novembre 2019)


Home Geografia della Seduzione      Stampa questa pagina  Invia questa pagina  Zoom: apri la pagina in una nuova finestra

scrivimi.gif
© testi & foto: Seduction Magazine - tutti i diritti riservati - copyright © 1997-2017.
Sito CSTR srl    Riproduzione vietata.     Help