Seduction.NET

Home La posta del seduttologo      Stampa questa pagina  Invia questa pagina  Zoom: apri la pagina in una nuova finestra


LOTTOMAIL/estrazione del 13/11/2019

Le one night delle italiane

"In quali regioni sono inclini alle one night?"



Oggi ho risposto alle e-mail private fra le centinaia che si sono accumulate ma devo contiuare a fare le mie ore di lavoro altrimenti mi sento in colpa.

Allora anche oggi ho estratto una LOTTOMAIL sperando che la dea bendata la abbia scelta interessante. Non è andata male...


da: salvo[--]@gmail.com>
a: Carlo@seduction.net
data: 30 giu 2018, 19:19
oggetto: Lettera al seduttologo
proveniente da: gmail.com
firmato da: gmail.com
sicurezza: Crittografia standard (TLS) Ulteriori informazioni
: Importante secondo Google.

Caro Carlo,
Ho avuto l’occasione di leggere molti dei tuoi articoli e ho trovato in questi, interessanti spunti di riflessioni per quanto riguarda la seduzione.

Hai più volte accennato il fatto della presunta o effettiva facilità ed emancipazione delle straniere rispetto alle italiane ma questa volta mi piacerebbe e sarebbe davvero di mia grande curiosità se tu potessi stilare una classifica o semplicemente parlare delle regioni o città italiane in cui le ragazze o in generale le donne sono più disinibite e portate per delle cose molto occasionali, del tipo ti conosco, lo facciamo e via senza troppi problemi. Sarei anche curioso di sapere le tue esperienze in merito in Italia.

Ho voluto farti questa domanda da quando un po’ di miei amici (alcuni anche stranieri) mi hanno raccontato della facilità con cui sono stati abbordati da delle emiliane e toscane concludendo in una sera. Ovviamente il loro potrebbe perfettamente essere un caso di ragazze fuori dal comune però aggiungendo anche che mi era capitato di avere delle esperienze molto ‘one night stand’ in Puglia tempo fa, magari, pensavo, che ci possano essere regioni italiane più inclini a questo tipo di cose per quanto ogni persona sia diversa dall’altra. Attendo una risposta
Cordiali saluti


Il maestro risponde

Salve Salvo, la LOTTOMAIL riserva sempre delle belle sorprese.
Mi chiedi delle “one night stand” delle italiane.

Prima di tutto bisogna distinguere fra le one night alcoliche e/o al mare e le one night durante la vita quotidiana.

Riguardo i tuoi amici bisognerebbe poi sapere con quale target hanno avuto le avventure one night. Tu dici che potrebbero essere “ragazze fuori dal comune” ma io sospetto piuttosto che siano “cesse fuori dal comune”. Di solito quando mi raccontano queste avventure e mi fanno vedere le foto delle tipe io vomito!
Considera per i comuni mortali è stato sempre valido il “basta che respira”.

Durante la vita quotidiana a me risultano due province del Veneto, una per mia esperienza e l’altra per esperienza dei GS e di amici e conoscenti. Ovviamente non te le posso rivelare.

Al mare by night mi risultano le one night illustratemi da un GS sulla costa romagnola ma non necessariamente le solite Rimini Riccione Cattolica. Sono one night del tipo “primo arrivato primo servito”. Non sono da seduttore perché non c’è stata la scelta del fortunato.

Sulle le one night segrete ti confermo le province del Sud come tu stesso hai fatto esperienza. In una di queste province del sud e in certi giri di ricchi si facevano pure le orge ma non so se ancora oggi continuano magari cambiando location.

Le orge nelle università di Macerata, Urbino e Camerino sono note al pubblico.
Altrettanto facevo io quando abitavo stabilmente a Roma con le ragazze della Roma bene.

Adesso però si usa di più mostrarsi su Instagram che live!
Per inciso ho notato da qualche tempo che anche all’estero le ragazze più “concrete” (nel nostro senso) non hanno Instagram o non lo danno a quello che interessa loro “concretamente”. Potrebbero essere solo delle coincidenze che non fanno statistica e non è che quelle che stanno su Instagram siano tutte delle puritane, ma diciamo che sono più scaldaC. e meno orientate verso la vita reale che comprende il sesso reale.

Se ti riferisci invece alle one night delle notti alcoliche con lo sballo da droghe, tipo le one night del figlio di Beppe Grillo, non ne ho esperienza e le condanno fortemente. Fare una one night con una ragazza ubriaca e drogata, incapace di intendere e di volere, è come fare una one night con una disabile. Ci vuole il carcere.

Per concludere, il discorso è molto articolato e dipende più dal livello delle ragazze, dagli ambienti e dalle situazioni che dalle regioni.

Buona one night in tutta Italia. Carlo



Carlo consiglia la Newsletter TOP SECRET sulla seduzione. Chi, come, dove e quando sedurre: tutto quello che bisogna sapere, e che nessun altro al mondo vi può dire.



(Mercoledì 13 Novembre 2019)


Home La posta del seduttologo      Stampa questa pagina  Invia questa pagina  Zoom: apri la pagina in una nuova finestra

scrivimi.gif
© testi & foto: Seduction Magazine - tutti i diritti riservati - copyright © 1997-2017.
Sito CSTR srl    Riproduzione vietata.     Help