Seduction.NET

Home Costume della seduzione      Stampa questa pagina  Invia questa pagina  Zoom: apri la pagina in una nuova finestra


Seduzione online

Come selezionano le italiane

Le italiane belle non rimorchiano su internet



Morti di Fica non solo a Roma


Da un lettore fedele scopriamo come i comuni mortali pensano la seduzione e prendiamo gli spunti per sfatare alcuni luoghi comuni da tv e internet.
Non andiamo nei dettagli perché è materia riservata GS ma diciamo quanto basta ad aprire la mente di chi è condizionato dai ragionamenti di massa e dalla tv.


Rispondo ad ogni spunto, punto per punto.
La domanda del lettore è in corsivo la mia risposta è sotto la domanda.




da: patrick.heidempergher@gmail.com>
a: Carlo Della Torre
data: 4 feb 2020, 18:24
oggetto: Re: Esperimento Tinder
proveniente da: gmail.com
firmato da: gmail.com
sicurezza: Crittografia standard (TLS) Ulteriori informazioni
: Importante principalmente perché leggi spesso messaggi con questa etichetta.

Carlo,
parliamoci chiaro.

”Una donna italiana, figa (come quelle che pubblichi come miss del mese) sa di essere figa.”
Ovvio, mica è scema. Le straniere fiche non lo sanno? Ma anche se l’italiana fosse scema glielo certificherebbero tutti i morti di fica.

Ed essendo figa fa selezione.”
CZ ma stiamo scherzando? Non dovrebbe fare la selezione?
Tutte le donne fanno la selezione tranne quelle che battono sui viali. Tu non fai un minimo di selezione o prendi anche una centenaria tetraplegica? La bella italiana però la selezione non la fa come credono i comuni mortali e come mostrano le trasmissioni delle tv degli idioti a loro dedicate.
La fa in modo molto più complesso che non ti posso dire. Ci sono centinaia di mie lezioni sul Forum riservato che trattano di tutti questi aspetti con casi concreti di seduzione reale, no da tv degli idioti.

”Non si baserà tutto sul look, money o status (come alcuni vogliono far passare come verità assoluta). Però un fondo di verità c’è.”
A logica ci dovrebbe essere ma la seduzione non segue la logica e non te lo posso confermare poiché mi risultano dei casi, sia dentro la nostra comunità che fuori (mondo dello spettacolo), nei quali “look, money, status”, tutti e tre al top, non fanno la differenza sul target alto, mentre funzionano sul target fino al 6. Non posso fare nomi. Chi non ha look, money o status ovviamente li considera come causa del proprio insuccesso mentre le cause potrebbero essere diverse (fra le quali anche il modo di essere interiore e di porsi esteriore) ivi compresa una certa chimica che impedisce la seduzione e che se fosse di matrice genetica sarebbe meglio vedersi Sanremo e andare allo stadio. I comuni mortali conoscono solo i meccanismi “basic” secondo una loro logica che applicano alla seduzione la quale però se ne sbatte della loro logica. Posso solo confermare che chi non ha né look né money né status dovrebbe avere altre qualità ma chi ha look (nel senso di aspetto fisico non del look che io creo), money e status, e basta, non affitta tranne che sul target basso.

”Non so come siano i tuoi abbonati, ma dubito che uno con un aspetto fisico mediocre, un lavoro da impiegato in banca, rimorchia la miss del mese Seduction. A meno che questa non cerchi un tipo affidabile e non particolarmente attraente per dormire sonni tranquilli.”
Ognuno tende a raggiungere il target di proprio gradimento e non tutti vogliono la strafica da 9. Alcuni la trovano finta e/o asessuata. C’è chi privilegia il carattere e il feeling che viene esplicitato con la frase “Mi ci trovo bene”. Oggigiorno c’è una tendenza (tu in primis) a volere una relazione stabile senza però ammetterlo. Io so tutto di tutti, conosco tutte le debolezze umane ed entro nella testa di tutti (maschi e femmine). Impossibile depistarmi. Oggi tutti cercano di comunicare tipo affidabile, attraenti o non attraenti che essi siano. Forse tu sei rimasto ai tempi dei playboy. Chi oggi si propone come playboy può fare solo il pay-boy e ormai tutti lo sanno.
I miei abbonati vanno dal fico tipo modello al ragazzo normale, dal ricco all’impiegato, dallo status altissimo al no-status come nel mio caso che nessuna mi domanda che lavoro faccia né se sia benestante. La nostra comunità è eterogenea ma abbiamo una mente che vede oltre i comuni mortali. Siamo simili perché siamo “illuminati”. L’1% dei GS sono stati espulsi per gravi scorrettezze e violazioni e perché avevano sbroccato. Siamo però molto al di sotto della media di sbroccamento nella popolazione dei comuni mortali. La selezione continuerà con la GS Revolution e avremo un nostro simbolo di riconoscimento.

”Di sicuro il tipo anonimo non viene scelto per del sesso occasionale (che tra l’altro non interessa poi particolarmente a tutte le donne).”
Il sesso occasionale oggigiorno interessa alle tipe fino al 4, max da 5 e alle Gilf, che si vogliono fare uno da 9 ma oggi preferiscono i neri e ne hanno ben ragione perché a pelle, a viso da macho e a fisico battono bianchi. Non c’è competizione in questo campo. Una tipa da 9 non cerca il sesso occasionale neppure con Brad Pitt, tranne che non lo voglia mettere nel suo CurriCulum per poi quando le servirà denunciare uno stupro.
Ma “a caldo” le potrebbe ben capitare il sesso occasionale con un seduttore che sia motivato e che la sappia coinvolgere con certe emozioni. Poi ci sono le ubriache cicce inglesi che escono il fine settimana per drink&fuck. Questa è la realtà del mondo della seduzione contemporaneo.

”Se si cerca sesso, allora occorre essere un modello (su Facebook o Facebook). Ci sono e sono inondati di messaggi (come capita alle belle fighe), basta dare un’occhiata.”
Ma tu dove le hai date ‘ste occhiate? Alcuni modelli li conosco e so molto di alcuni noti attori quindi non parlo per luoghi comuni dei comuni mortali ma per conoscenza diretta nella vita reale. Ricevono messaggi su Fake-book da tipe da 4 con foto taroccate, nessuna da 9 con foto reali. Nessuna. Un attore belloccio mio conoscente (non abbonato) è cercato su fake-book dalle Milf fino al max da 4 (visto con i miei occhi) e si fa un culo bestiale a scattarsi, manipolare e postare foto fulltime. Tutte le ragazze che mi seguono su Instagram e Fake-book sono strafiche perché il mio account è privato e autorizzo solo le ragazze che conosco dalla vita reale. Ebbene queste non inondano alcun modello di messaggi su Instagram, non gliene può fregar di meno. Se volessero il modello loro collega lo trovano nel giro non online. Mettono le loro foto per i comuni mortali ma poi con chi si conosce ci si scrive e ci si parla su Whatsapp. Se non ti hanno selezionato nella vita reale, semplicemente non esisti. Mi sembra che parli delle tipe che vanno davanti agli alberghi ad aspettare che esca la star. A Roma a volte le vedo, poche raggiungono il voto 4 (la mediana è 3) e mai e poi mai ho visto una strafica in quei capannelli. Chi non vive la vita reale non sa nulla della vera seduzione e crede solo alla tv degli idioti e a fake-book. Siete fuori dal mondo ma va bene così. Aggiungo che almeno tre modelli che conosco battono le turiste al centro di Roma con risultati uguali a zero e vanno a pagare in Ucraina. Se vuoi scommettere devi metterci i soldi, da versare ai clochard, e ti farò vedere come stanno veramente le cose “fuori dalla tv”. Considera però che mettere in crisi le proprie credenze potrebbe essere devastante. Se scommetti i soldi e mi firmi un disclaimer ti faccio vedere come funziona la vita e la seduzione reale.

”Mi pare anche cosa naturale che uno bonazzo attiri sessualmente le donne, non trovi?”
Te l’ha detto la moglie di Costanzo? Alcuni anni fa il “bonazzo” passò di moda e il termine non si usa più da molti anni, come neppure il precedente termine “fusto”. Sono termini tuttora usati dai vecchi e dalle vecchie che non vivono la seduzione presente. Il termine passò di moda e dieci anni più tardi anche il bonazzo in carne ed ossa passò di moda. La data la segnò uno stra-bonazzo che incontrai all’aperitivo in un locale a Trastevere che si chiama Freni e Frizioni. Circa dieci anni fa, forse qualche anno prima. Lo stra-bonazzo mi riconobbe, mi si avvicinò e mi disse che non batteva più chiodo, che le ragazze non se lo filavano più come prima, e mi disse queste parole che riporto tali e quali senza censura: “Il cazzo non va più di moda”. E adesso per dire pane al pane, vino al vino, e cazzo al cazzo, oggi va di moda il cazzo nero, però sempre sul target sotto al 5 che vuole farsi un “cazzo” sopra l’8. La strafica è sempre fuori ClassiFica e fuori dalle analisi dei comuni mortali che non le frequentano e non conoscono come la pensano, come sentono e come agiscono. Io credo che tu oltre alle “occhiate” a fake-book guardi troppo le trasmissioni della moglie di Costanzo e credi che il mondo reale sia come le “finzioni costanzonesche”. Io non ho la tv ma sono informato dalla vita reale e dalla gnocca reale. Oggi si dice “gnocco” e “strafico”, siamo in par condicio.

”Tinder, Badoo e altre app, sono come la vita reale”.
Qui sono netto. Queste applicazioni sono frequentate da una grande percentuale di prostitute e da un’altra grande percentuale di interessate a € e $. Nella vita reale le prostitute sono l’1% della popolazione femminile in età fertile, quindi nessuna corrispondenza con la vita reale. Inoltre sono piene di foto manipolate e devi abbassare la mediana a 4 mentre nella vita reale in Italia la mediana è 6. Le italiane di oggi sono belle fiche ed è giusto che selezionino anche perché seleziona perfino la portoghese più cessa di Lisbona. Forse tu sei l’unico che non seleziona, almeno io non ne conosco altri. L’eccezione della ragazza online ok è una su mille, come ho già scritto che i GS hanno accertato. Una tipa da max 7 capitata per curiosità e poi scappata. Va bene se sei fortunato e la prendi bene al momento giusto. La selezione online è fatta per “caratteristiche tecniche” che ognuno/a pubblica falsate. Una ragazza italiana non brutta, che non sia un’emarginata o una pazza, ha una vita sociale e considera degradante mettersi a rimorchiare online. Non ne ha proprio bisogno. Parliamoci chiaro, senza alibi, ancora oggi online si rimorchia lo scarto della vita reale, i morti di fica e le morte di cazzo. La vita reale è tutta un’altra cosa. Oppure devi lavorarci molto per incappare nello 0,1% che corrisponde alla vita reale.

”Se sei figo e/o particolarmente benestante trovi, se sei normaloide (termine che si usa spesso su internet) trovi donne normaloidi.”
Non conosco i termini che i comuni mortali usano su internet né su quali siti. Ma è giusto che sia così come dici. Dobbiamo solo intenderci su chi sia fico. Sui “particolarmente benestante” vanno in Ucraina e in Russia perché alle italiane non disperate non gliene può fregar de meno. Tre giorni fa ho fermato una bella gnocca da 8 elegante e di classe, che sembrava una tedesca. Non posso dare i dettagli per la privacy. Abbiamo parlato ed è uscito che abitava nel nord Italia e aspettava il marito che era in un ufficio per affari della sua azienda. Da quale ufficio ho capito che il marito era un grandissimo imprenditore. Quando l’ho visto arrivare mi sono ovviamente allontanato. Lei della provincia ucraina, lui italiano. Se il ricco imprenditore italiano importa l’ucraina potrebbe signiFicaRe che alle belle italiane non interessa il suo money. Se una ragazza italiana ha da vivere normalmente non si carica uno che le fa schifo perché ha più soldi di lei. Non so tu ma io non starei mai con una che mi fa schifo neppure se fosse la figlia di Bezos.

”O puoi trovare la bella dell’est, con poche amicizie che cerca l’italiano per sistemarsi. Quanti uomini italiani ci sono che sono sistemati con una dell’est perché non trovano italiane disponibili. Mediamente non sono uomini particolarmente attraenti fisicamente e hanno un lavoro normale.“
Certo è vero, dobbiamo solo capire chi per te sia attraente. E ti ho già scritto che i benestanti importano dall’Ucraina. Comunque c’è una grande differenza fra colui che “quella dell’est” l’ha conosciuta in vacanza in un ambiente internazionale come il nostro GS salvatore77, che ultimamente ha sposato la donna giusta dell’est conosciuta in un ballo latino alle Canarie con la quale ci si trova bene caratterialmente, e chi invece fa i viaggi della speranza che io li chiamo della “disperazione”, con tutto il rispetto e la solidarietà. Un mio amico con un lavoro normale (Prof. liceo), 50enne per nulla attraente ma fisico perfetto più del 99% dei ventenni, si è accoppiato con una bella fica romena (30 anni) conosciuta in vacanza a Nizza, dove lei ha la casa per le vacanze. Brava ragazza benestante che non aveva bisogno dell’italiano. Tu ce l’hai la casa a Nizza? Questo modulo non ti risulta? Non risulta neppure alla moglie di Costanzo. Devi aprire la mente e vedere tutte le situazioni senza condizionamenti tv e senza cercarti degli alibi. E poi c’è est ed est. Mi pare che ragioni ancora alla Verdone non solo alla Costanzo!

”Ecco che se uno non brilla (per aspetto o status) difficilmente troverà una miss italiana”.
Miss Italia sono poche, sono finte, sono cretine, non ci interessano. Se intendi miss nel senso di gnocca da 8 in su, non ti basta né la palestra né lo status. Ci vogliono altre caratteristiche che non ti posso elencare perché non le capiresti, non perché tu non sia intelligente ma perché sei condizionato dai luoghi comuni e non conosci la nostra seduzione. E se ti facessi vedere delle situazioni anche con me protagonista andresti subito in crisi con le tue credenze. Non ti voglio destabilizzare, non voglio destabilizzare nessuno. Se ti trovi bene con queste credenze non dubitarne mai.

”A meno che non abbia un carisma, una personalità o delle caratteristiche intellettuali/relazionali fuori dall’ordinario.”
E del quid misterioso al quale non arriverai mai con la tabellina pitagorica che ne dicono nei siti che frequenti? Carisma personalità e caratteristiche intellettuali/relazionali si possono anche costruire nel tempo, non ci si nasce, e contano molto ma molto di più del “bonazzo”.

”È per quello che dico: “non è che alcuni iscritti a Seduction vogliono la stragnocca, senza avere qualità per una donna che è per ovvi motivi fuori dalla loro portata e molto richiesta?”.
Le “qualità per la donna” sono del soggetto e si possono costruire perché io costruisco il seduttore, da dentro e da fuori, ma non in palestra. Le abilità comportamentali s’imparano. Il target e l’ambiente si scelgono. Tutti ovviamente vogliono migliorare e alzare il target di loro gradimento. Le “qualità per una donna” non corrispondono a quelle che i comuni mortali credono. Ci vogliono ovviamente delle qualità ma non sono quelle che i comuni mortali credono. La moglie di Costanzo va per una direzione, la vita reale per un’altra direzione. Di più non posso e non voglio dire in chiaro.

Qui c’è l’ultima sintesi (28.01.2020) sulla seduzione italiana basata sull’esperienza del GS Adrian82 che descrive i 7 punti chiave e le 4 seduzioni negative. La situazione non è tragica come scrivono i morti di fica. L’analisi di Adrian82 è stata confermata dal maestro.



Sui morti fica è stato girato questo video sotto casa mia, sul Ponte della Musica, ma in questo quartiere c’è tanta bella fica! In Italia c’è tanta bella fica.

W. l’Italia W. la Fica



Carlo consiglia la Newsletter TOP SECRET sulla seduzione. Chi, come, dove e quando sedurre: tutto quello che bisogna sapere, e che nessun altro al mondo vi può dire.



(Venerdì 7 Febbraio 2020)


Home Costume della seduzione      Stampa questa pagina  Invia questa pagina  Zoom: apri la pagina in una nuova finestra

scrivimi.gif
© testi & foto: Seduction Magazine - tutti i diritti riservati - copyright © 1997-2017.
Sito CSTR srl    Riproduzione vietata.     Help