Seduction.NET

Home Editoriali      Stampa questa pagina  Invia questa pagina  Zoom: apri la pagina in una nuova finestra


Ai tempi del Coronavirus

TUTTO SARA' MIGLIORE

Come un virus potrebbe cambiare i comuni mortali


di Carlo della Torre


Grazie a #Iostoacasa e #Iononmirado. Barba approvata dalle amiche strafiche. La Resurrezione del seduttore


Il virus non muterà. Muterà il mondo. Cerchiamo di azzardare qualche previsione per il pubblico in chiaro mentre sul Forum riservato parleremo di cose più “concrete”.

Nel breve periodo (fino a quando non avremo il vaccino per tutti) il distanziamento sociale sarà di impedimento alla seduzione di massa. E’ inutile negarlo per vedere il bicchiere mezzo pieno quando il bicchiere è tutto vuoto.
Chi sta in coppia può restare solo in coppia, anche quando la coppia scoppia lo scoppio sarà ritardato al “dopo virus”. In controtendenza un’amica di Budapest, Anett per i GS, mi ha appena comunicato di aver rotto la convivenza!

Nel Forum riservato e nelle lezioni GS tratteremo su come sedurre al meglio, mascherati nell’epoca delle maschere, con un look GS più attraente che abbia la funzione di de-focalizzazione (qui non spiego meglio). Sul look mi fermo qui.

Se non sarò troppo geloso delle mie scoperte darò anche dei consigli di approccio nelle situazioni di distanziamento sociale. Forse anche più efficaci che in una situazione di normalità! Se rivelerò qualche segreto sarà esclusivamente per i GS, mentre a causa dei continui copiaggi, pubblicherò meno contenuti signiFicaTivi in chiaro, onde lasciare a secco i copiatori della nostra seduzione, i quali attualmente copiano le nostre vecchie tecniche, ormai obsolete e bruciate, per fregare gli ignari aspiranti seduttori.

Nel medio periodo, appena saremo tutti vaccinati, ritornerà la seduzione di prossimità come ai tempi antichi. Si viaggerà di meno all’’estero per vari diversi.

1) I seduttori saranno più timorosi di contrarre una malattia fuori dai confini nazionali 2) con il marchio di “appestati” non saremo bene accolti in quasi tutto il mondo (in Africa hanno già aggredito un nostro ambasciatore) 3) un rinato nazionalismo indurrà a comprare italiano e a spendere i soldi nel nostro paese 4) i costi dei voli per la crisi delle compagnie aeree, alcune delle quali chiuderanno, oppure diminuiranno i voli con conseguente aumento dei costi del biglietto, che sarà ancor maggiore se il distanziamento sociale durante il volo dovesse diventare la regola.

Se ne avvantaggeranno i seduttori che si potranno permettere di viaggiare sia dal punto di vista economico, sia per la propensione all’avventura e al rischio. Oggigiorno sono in pochi. Io a venti anni ho guidato due volte no stop Roma Londra e ritorno in cinquecento (quella storica) e no stop Roma Bucarest, e Bucarest Roma in 127, di notte strade strette buie dissestate senza guardrail e senza pasticche dei freni! Non so quale stella mi abbia salvato la vita. Oggi quanti ragazzi si cimenterebbero? Comunque fanno bene a non cimentarsi, io ho rischiato la pelle e le palle.

Seduzione di prossimità non è da intendersi come seduzione sotto casa bensì come seduzione ravvicinata rispetto alla seduzione globalizzata. Si viaggerà di più in Italia e nell’Unione Europea, meno dall’altra parte del mondo.
I pappagalli superstiti si estingueranno per la carestia di turiste straniere.
Le turiste italiane aumenteranno e saranno ad appannaggio dei seduttori perché i pappagalli non molestano le connazionali che li rimbalzano.

Nel lungo periodo. Sotto alcuni aspetti miglioreremo. Si guarderà più al concreto e meno alle cazzate.
Dopo questa trambata molti idioti che fanno i fan delle cosiddette “influencer” si daranno una svegliata. Non facendo parte della comunità degli idioti, di “influencer” non ne conosco ma mi hanno spiegato che costoro si fanno pagare per sponsorizzare dei prodotti e manipolare gli idioti che li seguono e comprano cosa questi indicano.

La popolazione mondiale è arrivata un livello d’idiozia mai raggiunto nella storia dell’umanità! Se fossimo senza scrupoli ne potremmo cinicamente approfittare mettendoLo nel di dietro a tutti gli idioti.

Non sono meno idioti i fan delle marchette dello spettaCulo. Per la troia “in oggetto” ogni suo fan è una di centomila cacche. Quando la tipa che sa bene quando gli umani siano idioti, pubblica una foto, magari mentre si fa la doccia o mostra il culo o piscia o caca, gli idioti le scrivono i commenti. Ma questi idioti non c’hanno proprio un CZ da fare oltre a fare i follower delle troie che li considerano uno di centomila cacche? Loro pensano che la tipa li consideri e li legga, si sentono suoi amici, credono di esistere.

“Fan ergo sum”. Sum ‘sta cacca! Se non ti svegli neppure dopo la tranvata del Coronavirus morirai da coglione. Fan-Culo ergo ergo sum.

Mi vengono i brividi di schifo quando leggendo un “autorevole quotidiano” online mi sparano dei titoli tipo: “Giovannona Coscialunga vista e fotografata con Pippo Pallonaro”. E il sottotitolo è sempre lo stesso: “E i fan impazziscono”. Non conosco alcuna delle Giovannone Coscielunghe né dei Pippi Pallonari e ogni volta mi dico: “Chi cazz’è”, e cambio pagina. Ma se veramente “i fan impazziscono” (come scrivono il/la giornalista microcefali) signiFica che anche gli idioti possono impazzire! Pazzo + idiota è una tragedia, non è una cosa fica, non c’è alcuna cura.

Anche gli inutili giornalisti del gossip dovrebbero perdere il lavoro. I loro guadagni sono direttamente proporzionali alla percentuale d’idioti presenti nella popolazione. Se gli idioti si svegliassero, i giornalisti del gossip non avrebbero più lavoro. Auguro senza cassa integrazione, tanto c’è sempre la Caritas.

Preghiamo per un mondo migliore, senza infuencer, senza fan-Culi, senza Giovannone Coscelunghe, senza Pippi Pallonari, senza le mogli di Costanzo, senza le tv degli idioti, senza Sanremi, senza i grandi fratelli subnormali, senza le isole delle troie, senza le veline. E per me aggiungo con i calciapalle. Che si danno i calci sulle palle.

Se ci saranno questi cambiamenti la seduzione sicuramente ne guadagnerà. Maschi e femmine in età di seduzione guarderanno meno la tv e seguiranno meno le minchiate e avranno più tempo per chi hanno conosciuto nella seduzione reale.

Instagram e Fake-book funzioneranno solamente per la seduzione fra seduttori che si sono già conosciuti nella vita reale. Già adesso è cosi, ne faccio esperienza ogni giorno. Ti si fila e ti apprezza solo che ti ha conosciuto nella vita reale [parlo del target top,ndm].

Se segui chi non ti conosce sei un Fan-Culo.

Niente sarà come prima... ma adesso chiudo quest’articolo altrimenti scrivo un libro.

In altri articoli parleremo della parte politica ed economica e della vita dei mortali come degli aggiornamenti sulla seduzione.

Concludo con due miei principi:

1) Nell’evoluzione non c’è mai stato il ritorno alla normalità. Dopo un periodo di aggiustamento sarà tutto migliore.

2) La soddisfazione e la felicità non sono categorie assolute ma dipendono dai precedenti. Siamo come un condannato agli arresti domiciliari. Quando lo liberano prova una gioia che quando era libero non aveva mai provato.

Alla prossima…



Carlo consiglia la Newsletter TOP SECRET sulla seduzione. Chi, come, dove e quando sedurre: tutto quello che bisogna sapere, e che nessun altro al mondo vi può dire.



(Lunedì 13 Aprile 2020)


Home Editoriali      Stampa questa pagina  Invia questa pagina  Zoom: apri la pagina in una nuova finestra

scrivimi.gif
© testi & foto: Seduction Magazine - tutti i diritti riservati - copyright © 1997-2017.
Sito CSTR srl    Riproduzione vietata.     Help