Seduction.NET

Home Copertine      Stampa questa pagina  Invia questa pagina  Zoom: apri la pagina in una nuova finestra


A tutta seduzione

Estate 2020

Scegliere la meta migliore per una bella vacanza di seduzione



©Seduction.net Crociera sul Danubio a Budapest


E’ arrivata l’estate e hanno aperto la gabbia. Stanno aprendo tutte le gabbie. Dopo la gabbia della casa hanno aperto la gabbia della regione, adesso la gabbia del paese e presto apriranno la gabbia dell’Europa.
Per alcuni seduttori passare dagli arresti domiciliari ai viaggi all’estero è un trauma. Troppa libertà in troppo poco tempo. Non tutti metabolizzano questo cambiamento repentino. Avevamo messo l’anima in pace pensando di dover passare un’estate sotto casa e adesso possiamo perfino volare come un gabbiano. Un mese fa non potevamo allontanarci dal palazzo e adesso possiamo fare “attività motoria” in quel di Svezia. “Motoria” da seduttori!

Molti di noi sono già sui motori. Di ricerca per decidere la destinazione delle vacanze della seduzione. Maschi o femmine sono tutti carichi di energia. Basta girare per i luoghi della movida per rendersene conto. A tal proposito ho scritto una guida della movida a Roma dal titolo: “Dove rimorchiare le fiche romane”, secondo le diverse tipologie di ragazze.

Durante il lockdown abbiamo accumulato molta energia che adesso ci esce perfino dalle orecchie! Non riusciamo più trattenerla e adesso tutti fuori, ogni sera, dal lunedì alla domenica.

Conosco bene il dilemma dei seduttori. Passare le vacanze in Italia oppure all’estero. Se William Shakespeare fosse un seduttore contemporaneo si domanderebbe: “To stay in Italy, or not to stay, that is the question”.

Ed ecco alcuni consigli per decidere la “question del seduttore”.

Vacanze Italia mare. C’è un posto di vacanza mare in Italia che è il migliore di tutti per la seduzione delle italiane. Testato anche recentemente dai seduttori amici. Belle ragazze rilassate e socievoli senza le distorsioni mentali di alcune connazionali “metropolitane”. Località riservata ai GS perché se ci si buttano tutti si brucia in un mese. Purtroppo un po’ di danno lo fanno anche i GS che parlano con i pappagalli. In questa località di “solo italiane” il danno non ci può essere perché i pappagalli schifati dalle italiane vanno solo “a straniere”.

Per la migliore vacanza di seduzione al mare in Italia sarebbe meglio partire in un gruppo misto. Con qualche bella gnocca nel gruppo sarà molto più facile conoscere le altre belle gnocche. Gnocca tira gnocca. Potreste partire anche con una squadra minima, composta da due ragazzi e una ragazza. La ragazza potrebbe essere vostra sorella, o la sorella del vostro amico, o la fidanzata dell’amico, o la collega, o la compagna di corso, o la vicina di casa, oppure la “famosa” cugina... Quella “non c’è cosa più divina…”.

Partire come seduttore solitario per una vacanza mare Italia non vi darà probabilmente tutte le “soddisfazioni” sperate.

Durante una vacanza per la seduzione al mare, in Italia o all’estero, il must è la forma fisica. Senza una buona forma fisica si può ben andare al mare, per la salute e la vitamina D, ma se non si è in forma non ci saranno probabilmente tutti i risultati della seduzione sperati. Ovviamente ci sono sempre le eccezioni: la stessa seduzione è tutta un’eccezione. E si può anche andare al mare senza fare il “tipo da spiaggia” per sedurre durante le serate con un look più sofisticato.

Il mare non è consigliato al seduttore solitario tranne che in alcune destinazioni e in certi contesti lontani dalla movida. Se si è fortunati ci saranno delle belle “ sorprese” fuori dal cazzeggio della movida. I posti e le situazioni sono questi.

Vacanze nelle città italiane. E’ un’ottima idea se si va nei posti giusti per la seduzione. Ho appena consigliato questi posti.

Vacanze all’estero. Quest’anno pochi seduttori andranno in vacanza all’estero. Molti temono di essere contagiati all’estero senza neppure sapere in quale ospedale potrebbero essere ricoverati, e senza conoscere la lingua del posto. Ci sono anche i timori di nuove quarantene da “scontare” in alberghi obbligati ma a spese del turista. E per ultimo il timore della ripresa dei contagi nel paese dove si è in vacanza, oppure in Italia con la sorpresa di una bella quarantena al ritorno a casa. Si tratta di timori fondati, anche se il rischio è basso.

A demotivare il “turista per caso” c’è anche la consapevolezza di non potersi godere una vacanza in tutta pace a causa delle limitazioni dovute alle misure anti contagio, nei mezzi pubblici, negli alberghi, nei ristoranti, nei siti turistici, nei bar, nei pub, nelle discoteche. Uno stress continuo non una vacanza così molti hanno rinunciato. I voli sono mezzi vuoti come anche gli alberghi e le case Airbnb.

Questa “crisi turistica” è invece favorevole al seduttore. Meno turisti, meno pappagalli, meno assembramenti, meno movida, meno barbari ubriachi, più belle ragazze locali, più rilassate in assenza dei molesti vacanzieri.

Prima di comprare un biglietto aereo o fare una prenotazione alberghiera bisogna però accertarsi che non ci siano limitazioni o quarantene e se siano richiesti dei test o certificati sanitari. Le situazioni sono in continuo mutamento. Prima di prenotare una vacanza è consigliabile consultare la mappa interattiva della Iata.
Cliccare sul paese ed esce la situazione ufficiale aggiornata ma non le previsioni future.

Due consigli per questa estate.

1) Vale per sempre. Non comprate le assicurazioni viaggio che vi propongono le compagnie aeree all’atto dell’acquisto del biglietto che a loro servono a rubarvi più soldi mentre a voi servono a nulla perché sono con il trucco e non vi proteggono. Rifiutate sempre lae proposte. Fatevi invece un’assicurazione viaggio (viaggio singolo o annuale) a pagamento diretto, che se vi dovesse capitare di andare in ospedale non dovrete cacciare fuori la Visa Platinum oppure morire su strada. Non pubblico qui le due migliori assicurazioni perché Seduction.net non sponsorizza. Sul Forum riservato sono state pubblicate. In tutti i paesi dell’Unione vale la tessera sanitaria nazionale ma se malauguratamente dovesse capitare la necessità di un rimpatrio sanitario vi servirebbe un’assicurazione a pagamento diretto. Anche se mai capiterà si fa per scaramanzia e per dormire con sogni tranquilli. Ricordate a pagamento diretto, non prima pagare e poi forse essere rimborsati.

2) Il consiglio per questa estate è di non allontanarsi troppo, evitando le destinazioni esotiche dove ci sono i problemi della sicurezza o della criminalità o delle malattie endemiche. Problemi che durante questa pandemia si sono aggravati ma i mezzi di manipolazione di massa non ne parlano. Anche a gabbie aperte è sconsigliabile allontanarsi dalla propria gabbia. Sdoganata tutta l’Europa e il Mediterraneo.
Quando ci si allontana dal Mare Nostrum si rischia sempre: “Hic sunt leones”.



Carlo consiglia la Newsletter TOP SECRET sulla seduzione. Chi, come, dove e quando sedurre: tutto quello che bisogna sapere, e che nessun altro al mondo vi può dire.



(Venerdì 12 Giugno 2020)


Home Copertine      Stampa questa pagina  Invia questa pagina  Zoom: apri la pagina in una nuova finestra

scrivimi.gif
© testi & foto: Seduction Magazine - tutti i diritti riservati - copyright © 1997-2020.
Sito CSTR srl    Riproduzione vietata.     Help