Seduction.NET

Home La posta del seduttologo      Stampa questa pagina  Invia questa pagina  Zoom: apri la pagina in una nuova finestra


Carlo risponde ai GS

Come sedurre le mammine

Trenta anni belle e divorziate scelgono felicemente un seduttore



da: [---]@gmail.com>
a: Carlo Della Torre
data: 18 lug 2020, 19:47
oggetto: Seduzione mamme
proveniente da: gmail.com
firmato da: gmail.com
sicurezza: Crittografia standard (TLS) Ulteriori informazioni
: Importante secondo Google.

Ciao, Carlo, tutto ok?

Come ti dicevo su Whatsapp, vorrei chiederti dei consigli su come sedurre le mamme dei miei alunni.

Ti espongo la situazione.
Insegno alla scuola media, il che non sarà il massimo per quanto riguarda lo status, ma ha diversi vantaggi: il primo è che è meno stressante rispetto alle superiori e si ha più tempo da dedicare alla seduzione, il secondo è che, in genere, le mamme sono più giovani. Ci sono infatti delle trentenni veramente fighe, molte sono separate, alcune sono al terzo marito; il che la dice lunga sulla durata dei matrimoni in Italia: ma questo non è un nostro problema, anzi è un vantaggio.

Il modo più diretto per entrare in contatto con le mamme sono i colloqui scuola-famiglia, che avvengono sia per iniziativa del genitore, che prenota un colloquio con il docente sia per iniziativa dell'insegnante stesso, che convoca i genitori quando vi sono problemi con l'alunno (voti bassi ecc.). Una volta, durante un colloquio, la madre di una mia alunna mi invitò a una [---] di gruppo, ma rifiutai perché sono troppo pigro per [---]; ad ogni modo mi diede uno spunto: si potrebbe cominciare col frequentare qualche signora prima in attività di gruppo per poi passare gradualmente a incontri più intimi.

Un altro modo per entrare in contatto con le mamme sono le cene e gli aperitivi di fine anno: di solito, dopo gli esami di terza media, si usa organizzare un aperitivo o una cena con alunni e genitori; quest'anno ne abbiamo organizzato uno [località], dove ho avuto modo di fare una bella chiacchierata con una mamma gnocchissima (separata con compagno). Non sono andato oltre la piacevole chiacchierata.

Credo che non sia un tipo di seduzione molto facile. Bisogna trovare un modo per vedere le mamme gnocche al di fuori del contesto scolastico. Ma la cosa più difficile è il controllo sociale. Già m'immagino le chiacchiere delle altre mamme: "Hai sentito di quella? Esce con l'insegnante di suo figlio! Sicuramente lo farà perché il figlio sia favorito!".

Poi c'è un'altra cosa che secondo me potrei sfruttare a mio vantaggio: [secretare tutto]!

Spero di averti dato abbastanza elementi per permetterti di analizzare bene la situazione e di darmi dei consigli. Se hai bisogno di sapere altro, magari ci sentiamo telefonicamente.

Ti chiedo la massima riservatezza e, se caso mai decidessi di pubblicare questa lettera, ti chiedo di censurarla il più possibile.

Ci sentiamo.
Buona seduzione.


Il maestro risponde

Ti pubblico in chiaro con le necessarie censure perché è “pruriginosa” e ti rispondo in 8 punti ben dettagliati sul Forum riservato.
Nessuno ci potrà mai superare. Siamo la felicità delle donne. Siamo diabolici!



Carlo consiglia la Newsletter TOP SECRET sulla seduzione. Chi, come, dove e quando sedurre: tutto quello che bisogna sapere, e che nessun altro al mondo vi può dire.



(Lunedì 20 Luglio 2020)


Home La posta del seduttologo      Stampa questa pagina  Invia questa pagina  Zoom: apri la pagina in una nuova finestra

scrivimi.gif
© testi & foto: Seduction Magazine - tutti i diritti riservati - copyright © 1997-2020.
Sito CSTR srl    Riproduzione vietata.     Help