Seduction.NET

Home Copertine      Stampa questa pagina  Invia questa pagina  Zoom: apri la pagina in una nuova finestra


Rivelazioni

Seduction.net scuola di vita

La seduzione è l'effetto collaterale del miglioramento personale



Look in libera pubblicazione in quanto non copiabile essendo composto da pezzi unici o fabbricati su disegno del maestro


Dallo spunto di un post pubblicato da un GS sul Forum riservato, ho scritto un articolo per chiarire meglio come è la nostra seduzione e che non ha nulla a che vedere con i siti per disperati che ci hanno copiato fin dai primi anni '90 travisando la nostra seduzione.

Pubblico in chiaro anche perché un frequentatore di quei siti e corsi mi ha chiesto di entrare sul nostro Forum pubblico (accettato con motivazionale e C.I.) ma credeva che la nostra seduzione fosse simile a quella che aveva appreso in quei corsi. Invece noi siamo agli antipodi.

Ciao Carlo, è intrigante l'ultimo tema che hai trattato in questa sezione: life coach (anche a me la parola non piace). E' interessante parlare di vita non solo di seduzione anche se mi rendo conto che l'argomento è complesso.

Secondo te vivere esperienze di vita diverse può aiutarci a migliorare come uomini quindi come seduttori? Attenzione non parlo di esperienze estreme mi riferisco anche ad eventi alla portata di tutti come ad esempio partecipare ad una maratona... insomma un atto che ci porta fuori dalla zona di conforto, grazie!


Il life coach (parola orrenda ma non ne trovo una parola migliore) mi è più consono della seduzione sic et simpliciter perché la seduzione come io la concepisco è la diretta conseguenza del modo di essere.

“Seduco perché sono non perché faccio”. Tutti i siti accalappia morti di fica, basta che pagano, vendono tecniche da robot valide per tutti e per sedurre tutte. A pensare che usano la parola seduzione sento stridere il gesso sulla lavagna. Forse i robot funzionano sul target delle morte di CZ (e non si tratta delle ragazze di Catanzaro).

Il mio salto di qualità per diventare seduttore è avvenuto attraverso un percorso di miglioramento personale, perché oggi per sedurre faccio molto di meno di una volta, anzi spesso non faccio quasi un CZ e le donne mi approcciano e non sono di Catanzaro, come avete ben visto nelle fotostorie sul Forum riservato: “Seduco perché sono non perché faccio”.

Certo questo è il caso estremo che però dovrebbe essere una tendenza (da tendere). Una via di mezzo (metà sono e metà faccio) è la norma, come sembra sia la seduzione di oggigiorno dove sono le donne che scelgono. La mia seduzione fa parte di una scuola di vita, la seduzione è una delle materie. Questo è stato il mio percorso, questo insegno, dall’esperienza non dai libri.

Il compianto Prof. Aldo Carotenuto durante una trasmissione da Alessandro Cecchi Paone dove eravamo entrambi ospiti mi contestò amichevolmente dicendomi che la seduzione non si può insegnare con le tecniche ma deve partire da dentro. Aveva tutte le ragioni. Ma l'esimio Prof. non sapeva che era proprio quello il mio metodo: migliorarsi fuori e dentro. Non il diventare un robot per il target delle disperate. Le ragazze del target alto (che possono scegliere chi paice loro) percepiscono se sei un loro simile. Le donne fiutano l’odore delle altra donne di pari livello che sentono emanare da un uomo. Non si bluffa col target alto.

Veniamo al punto. Un’altra ameriKaNata è la zona di conforto.
Nel mio mondo si esce dalla zona di conforto per necessità, per un calcio un in culo, o per un confort migliore. Non per fare contenti gli ameriCani.
Questa storia di uscire dalla confort zone, forse per stare peggio, è un’altra ameriKaNata del CZ. Un miliardo di persone vivono felicemente nella confort zone, migliaia ne sono usciti, suicidandosi!

“Partecipare ad una maratona” aiuta a crescere?
Forse aiuta a crescere più magri!
Non ho mai visto un maratoneta con delle belle fiche!

Ho pubblicato in spazio pubblico, non posso dire di più, mi fermo qui.

Ps. Esiste un'altro mondo della seduzione che non ha nulla a che vedere con l'attrazione né con le tecniche né con l'essere più o meno belli o ricchi o importanti. E' di un altro mondo ma sta in questo mondo. La tratteremo nella GS Revolution.



Carlo consiglia la Newsletter TOP SECRET sulla seduzione. Chi, come, dove e quando sedurre: tutto quello che bisogna sapere, e che nessun altro al mondo vi può dire.



(Lunedì 27 Luglio 2020)


Home Copertine      Stampa questa pagina  Invia questa pagina  Zoom: apri la pagina in una nuova finestra

scrivimi.gif
© testi & foto: Seduction Magazine - tutti i diritti riservati - copyright © 1997-2020.
Sito CSTR srl    Riproduzione vietata.     Help