Seduction.NET

Home Copertine      Stampa questa pagina  Invia questa pagina  Zoom: apri la pagina in una nuova finestra


Per il Natale di Roma

Seduzione nelle città d’arte

La vacanza-seduzione nelle città d’arte migliore alternativa alla vacanza mare



Roma anno 2774 ab Urbe condita


Nell’ultima copertina di Seduction avevamo parlato delle prossime vacanze al mare e del fisico ideale per sedurre sulle spiagge secondo una ricerca scientiFica confutata punto per punto dal maestro che alla fine ha concluso “Tutti al mare”? Alla vitamina D non interessa il mare ma il dio Sole.Dovunque voi andiate il consiglio è: “Tutti al sole”.

Oggi 21 aprile 2021 per commemorare il 2774° anno ab Urbe condita di Roma, la città d’arte per eccellenza e la prima città d’arte del mondo, parliamo delle prossime vacanze di seduzione nelle città d’arte di tutto l’Impero Romano. Arte, bellezza e seduzione.

Tutto ruota intorno al dio Sole. Se è il sole che ci rende più sani, più belli e più felici, il mare diventa un optional. Un optional di valore ma non assolutamente necessario.
Infatti la nuova seconda patria di seduzione che qualche giorno fa ho consigliato ai GS, da vivere e da investire, è un paradiso senza il mare, un paradiso appunto “terrestre”.

La vacanza al mare non è funzionale alla seduzione come lo è per la salute. Smontiamo la credenza dei comuni mortali maniPollati dai mezzi di maniPollazione di massa. Più polli crescono più il sistema sfrutta il pollaio. Mentre su tutto ciò che riguarda la seduzione reale io sono chiuso con GS, per la lotta alla maniPollazione di massa sono aperto al pubblico con la mia missione di “Fuck the system” per creare un mondo di liberi pensatori non maniPollabili dai media né dalla pubblicità né dai luoghi, né dai cosiddetti influencer paraCuli/e pagati dal sistema. “Fuck the system”.

Oggi per festeggiare il Natale di Roma facciamo il confronto fra la seduzione al mare e la seduzione nelle città d’arte.

Sulle spiagge si sta in posizione statica, spaparanzati su un lettino. Qualche nuotata non facilita nuovi contatti tra una bracciata e l’altra. Non ti puoi mettere a giocare con la paperella gonfiabile come fanno bambini, che peraltro non sarebbe una cattiva idea per un “®imorchio ©reativo”! Né puoi pascolare su e giù per le spiagge e brucare vicino alle rare gnocche come facevano i tipi da spiaggia degli anni ’60. Oggigiorno le “spiaggiate” le fanno solo gli ameriCani che in seduzione arrivano con mezzo secolo di ritardo. Li ho visti sulle spiagge di Malibù: “Hey there what’s up”. WhatsApp up er caxxo” risponderebbe la coatta romana!

Nella movida al mare la seduzione è possibile ma non è facile. Tutti/e vanno nelle località di mare in gruppi precostituiti, spesso impenetrabili. Seduzione facile solo se il nostro seduttore fosse una bella gnocca, che avrebbe però il problema del “sovraffollamento” che le renderebbe alquanto difficile individuare e farsi scegliere dal seduttore a lei più gradito. Sarebbe circondata da maschi famelici che le chiuderebbero la vista. La seduzione è più facile nelle località di mare più tranquille con poca movida.

Effetto recinto. Le località di mare sono circoscritte. Dopo due giorni si è già stati visti e si sono visti tutti i presenti. Non c'è ricambio, tutti vanno in vacanza nello stesso periodo. Dopo due giorni les jeux sont faits, rien ne va plus. Tranne che in alcune isole famose per la movida, come Ibiza, Mykonos, Panarea, Formentera, il 95% delle presenze è costituito da coppie e da famiglie. Non c’è il grande mercato delle città. Due miei amici che hanno trascorso una vacanza a Formentera mi hanno descritto la situazione in tutti dettagli, situazione che ai comuni mortali maniPollati che leggono il gossip sembrerebbe incredibile. Livello altissimo di belle ragazze che ogni sera sfilano per farsi vedere. Una passerella. Tanti calciapalle famosi alla ricerca di avventure. Nessuna ragazza li ha filati. Per le ragazze di Formentera (anche italiane) i calciapalle famosi erano invisibili. Le ragazze erano li per fare lo show narcisistico e per farsi i selfie da pubblicare su Instagram, non per farsi i calciapalle.

Le localizzazioni ottimali per la seduzione facile, quasi “automatica”, nelle località di mare sono riservate ai GS.

Europe for Seduction. Se rinunciamo al mare, ma non al sole, possiamo andare ovunque nella nostra vecchia Europa che è tutto un continente d’arte. Era tutto Impero Romano, tutti sotto Roma che oggi compie 2774 anni. Allora guardiamo all’Europa come se fosse una grande e bella metropoli, una “provincia romana”, e guardiamo ogni città d’Europa come se fosse un quartiere di Roma.

Un mio vecchio conoscente attore di teatro e insegnante di recitazione mi disse che dall’accento poteva riconoscere il quartiere di Roma da dove provenisse ogni allievo. Visitai una sua classe e non ne sbagliò una: erano tutte ragazze. Lingua a parte c’è meno differenza fra me e una ragazza del mio giro di Budapest, che fra me e una ragazza della periferia romana. Per la legge dei diversi paradossalmente mi attizzano di più le coatte della periferia romana che le “budine”! [ragazze di Buda, la Parioli di Budapest,ndm]. Allora pensate che potreste avere più comunanza d’idee e di “sentiment” con le ragazze europee di qualsiasi città che con le ragazze della vostra città.

L’Europa, grande continente d’arte, è la migliore vacanza alternativa al mare. In Europa siamo in casa.
Non c’è alcun bisogno di andare a “Inculonia” [“in culo alla luna”,ndm] per godersi una vacanza di seduzione e di sole. Il sole si può prendere anche sotto i monumenti dove si è più affascinanti che spaparanzati sopra un lettino di plastica. Come i GS sanno questa mia foto è stata scattata da una gentile sconosciuta che si è proposta allo “scopo”.
Mai però con il look del turista comune mortale, zaino a spalla, fotocamera al collo e student card nel ****, look che potrebbe sedurre solo qualche hostellara in preda a una crisi di seduzione.

Per concludere se parliamo di seduzione, di arte, di cultura, di sole, e di vitamina D (e ne basta poco) possiamo fare il pieno di tutto anche sotto i monumenti della vecchia Europa per sedurre le donne che gli ameriCani sognano.

Lo "storico" Interrail potrebbe essere anche oggi il migliore investimento per una vacanza all’insegna della seduzione.

Pensato e scritto per 2774° Natale della fondazione di Roma nell’anno 753 ante Christum natum.



Carlo consiglia la Newsletter TOP SECRET sulla seduzione. Chi, come, dove e quando sedurre: tutto quello che bisogna sapere, e che nessun altro al mondo vi può dire.



(Mercoledì 21 Aprile 2021)


Home Copertine      Stampa questa pagina  Invia questa pagina  Zoom: apri la pagina in una nuova finestra

scrivimi.gif
© testi & foto: Seduction Magazine - tutti i diritti riservati - copyright © 1997-2021.
Sito CSTR srl    Riproduzione vietata.     Help