Seduction.NET

Home La posta del seduttologo      Stampa questa pagina  Invia questa pagina  Zoom: apri la pagina in una nuova finestra


Carlo risponde ai lettori

"Se non hai normale relazione sei escluso"

"Ho lavorato all'Università e da 50enne sono finito sotto le lenzuola con tedesche di 26-27 anni"!



da:roberto.[cognome]@yahoo.com>
a:"carlo@seduction.net"
data:26 apr 2021, 23:39
oggetto:Astinente
proveniente da:yahoo.com
firmato da:yahoo.com
sicurezza:Crittografia standard (TLS) Ulteriori informazioni

Buonasera Carlo,

non sono più giovane ([età]), ma non dico per vantarmi ho un fisico atletico, ben in forma nel corpo e nella mente.

Studio ancora conosco tedesco francese, meno l'inglese ma me la cavo anche qui.

Credimi, sono un uomo disperato! Sento parlare di sesso, di incontri, di mutata mentalità (parlo del nostro paese), ma a me sembrano frottole.

Da 20 anni non riesco ad infilarmi con qualcuna sotto le lenzuola.


La mia impressione è che l'Italia sia quella di sempre, e cioè che se hai una normale relazione con una donna, non necessariamente matrimoniale (questo è cambiato), bene, altrimenti sei escluso.

Io non sono sposato e non ho una donna e so io che cosa significhi in un paese ancora bigotto come il nostro (astinenza totale).

Eppure conosco un sacco di donne di tutte le età che si intrattengono ben volentieri con me, ti danno il cellulare, vogliono che tu le chiami (anche se sono sposate), ma questo non deve far gridare alla rivoluzione sessuale: in realtà è un tranello, perché dopo un paio di volte non rispondono più al cellulare.

Con tedesche, francesi, olandesi, austriache, inglesi non è così (in passato ho lavorato all'Università e da 50 enne sono finito sotto le lenzuola con tedesche di 26-27 anni!).

Purtroppo non ho più modo di imbattermi in donne straniere e con le italiane da scapolo è fiasco perenne. Credono di essere speciali, di avercela dorata, ed è grassa se ci prendi un aperitivo insieme.

Non credo ai dati statistici spesso pubblicati anche su testate serie dove addirittura ho letto che ben 64 donne italiane su cento ha o avuto relazioni extraconiugali. Scusami per lo sfogo, ma sono veramente disperato e depresso. Questo paese, che pure amo, fa però letteralmente schifo anche in questo.

Grazie per l'ospitalità Roberto


Il maestro risponde

Carissimo Roberto credo che i senior della nostra comunità che mi seguono da giovanissimi vorrebbero che tu fossi fra noi.

”Con tedesche, francesi, olandesi, austriache, inglesi non è così (in passato ho lavorato all'Università e da 50 enne sono finito sotto le lenzuola con tedesche di 26-27 anni!)”. Hai fatto centro, in tutti i sensi, anche scientiFicamente!

Tutti i GS expat oppure che viaggiano spesso e anche i miei amici si lamentano della italiane che fanno perdere tempo in confronto delle straniere che sono più “concrete”.
Le tedesche restano sempre le migliori ma in Italia le trovi solo al Gardasee mentre purtroppo a Roma da diversi anni non vedo più una tedesca. A Roma c’è l’invasione di russofone che piacciono tanto ai pappagalli e di conseguenza a me non piacciono e le evito.

”Sento parlare di sesso, di incontri, di mutata mentalità (parlo del nostro paese), ma a me sembrano frottole. Da 20 anni non riesco ad infilarmi con qualcuna sotto le lenzuola”.
Quello di cui si parla conta zero. Più si parla di sesso meno si fa. A me piacciono i paesi arabi dove non si parla di sesso e si fa!
Una mia ex fidanzata araba che alcuni amici hanno conosciuto, quando le chiesi che cosa volesse dalla nostra conoscenza tranquillamente mi rispose: “Tu sei un uomo e io sono una donna che cosa possiamo volere?”. Sic.

L’Italia è il paese del bla bla bla sul sesso e del gossip inventato per far campare i “gossippati e gossippari”. Tutte minchiate per il popolino che costituisce il 95-99% della popolazione e sul quale campano le tv, i giornalai, i cosiddetti influencer, e la moglie di Costanzo. Dalla tua totale mancanza di risultati credo che tu sia molto pretenzioso e che giustamente punti al target altissimo, e ne hai facoltà.

“Ho letto che ben 64 donne italiane su cento ha o avuto relazioni extraconiugali”. Se la statistica non è Istat o Eurostat (che non credo trattino questi temi) si tratta di fuffa.
Quelle statistiche le fanno i siti d’incontri per farsi pubblicità e inventano i risultati per fare notizia e poi sparano i comunicati.

Le donne italiane tradiscono con il capo o con il collega d’ufficio o con i mariti delle amiche ma i siti d’incontri questo non lo sanno.

Quelle che tradiscono sui siti d’incontro non sono proponibili neppure agli africani appena sbarcati.

”Scusami per lo sfogo, ma sono veramente disperato e depresso”.
Tu non puoi essere depresso perché hai i numeri e hai le prove di essere un seduttore. Le tedesche sono le più severe esaminatrici dei seduttori. Chi è scelto da una tedesca è un seduttore certiFicato.

Non ho mai invitato alcuno ad abbonarsi ma a te ti invito e troveremo le soluzioni anche per la tua seduzione.

Buona seduzione Carlo



Carlo consiglia la Newsletter TOP SECRET sulla seduzione. Chi, come, dove e quando sedurre: tutto quello che bisogna sapere, e che nessun altro al mondo vi può dire.



(Venerdì 7 Maggio 2021)


Home La posta del seduttologo      Stampa questa pagina  Invia questa pagina  Zoom: apri la pagina in una nuova finestra

scrivimi.gif
© testi & foto: Seduction Magazine - tutti i diritti riservati - copyright © 1997-2021.
Sito CSTR srl    Riproduzione vietata.     Help