Seduction.NET

Home Editoriali      Stampa questa pagina  Invia questa pagina  Zoom: apri la pagina in una nuova finestra


Incazzatissimi

Difendersi dallo stato nemico in 7 punti

Non installate o disinstallate l’app IO. Cashback è regalo alle banche e controllo della popolazione


di Carlo della Torre


IlSole24Ore del 10 dicembre 2020


Ogni incazzatura fa male alla seduzione. Il nemico della nostra seduzione è la repubblica degli spaghetti che ci considera idioti come i comuni mortali.

L’ultima presa per il culo da parte dello stato (la minuscola è d’obbligo) è il cashback di stato. Si vorrebbe fa passare per la lotta al contante che dovrebbe contrastare l’evasione fiscale. Basta dire che la Germania dove l’evasione fiscale è minima non ha alcun limite al contante e le transazioni avvengono per l’80% in contanti e la ricchezza dei tedeschi è per lo più custodita in casseforti.

Questo cashback che rimborsa il 10% delle spese con un massimo di 15 euro a transazione (evviva gli spicci) non potrà certo dissuadere i grandi evasori che si stanno sganasciando dalle risate. Noi dovremmo credere che lo stato sia un idiota o meglio che pensi che tutti i cittadini siano idioti, oppure meglio dovremmo metterci a ridere. Gli idioti attualmente sono il 95% dei cittadini non il 99% come crede il governo della repubblica, degli spaghetti. E io lotterò per abbassare la quota degli idioti al 90%.

Incentivare la nonna a usare la carta di credito per fare la spesa al supermercato e farsi rimborsare il 10% serve a fare un favore alle banche.

La ragione della "supposta" lotta al contante, anche degli spicci, serve solo a fare un favore alle banche (commissioni, detenzione denaro, indagini di mercato) e per controllare il comportamento dei cittadini anche su tutte le spese.

Il grande evasore non sarà certo disincentivato dagli spicci (max 300 euro l’anno di rimborso) che gli verrebbero restituiti quando facesse un pagamento con carta di credito.
Se lo stato ti vuole far credere che si tratti di lotta all’evasione ti sta prendendo per idiota e ti devi incazzare. Ti devi incazzare di brutto perché non è il piccolo truffatore che ti prende per idiota, è il tuo stato. La repubblica degli spaghetti, pizza e mandolino ti prende per cretino.

Ma il colmo è che questo giochino che hanno inventato neppure funziona! A tre giorni dalla partenza non funziona!
Si sono inventati un giochino furbo ma cretino, che non funziona.
Non c’è nulla che funzioni in questa Repubblica degli Spaghetti. E il governo si permette anche di prenderci per il culo.

Io avevo scaricato l’app IO ma mi sono rotto i coglioni e proprio adesso l’ho disinstallata. E un bel vaffaculo alla Repubblica degli Spaghetti, della pizza e del mandolino, perché io non sono un cretino.

Il mio consiglio è di non installare l’app IO e chi l’avesse installata dovrebbe disinstallarla come ha fatto il maestro. Per farvi restituire 300 euro l’anno pagate cara questa mancia irrisoria.

1) Non fate i fessi davanti a uno stato che vi considera idioti come considera il 99% della popolazione.

2) Evitate di essere sfruttati dalle banche che vogliono incassare le commissioni delle carte e fare indagini di mercato sulla vostra pelle.

3) Non fate sapere allo stato (la minuscola è d’obbligo) come spendete i vostri soldi.

4) Prelevate i soldi dalla vostra banca (senza pagare le commissioni) e usate il contante per i vostri acquisti. Nessuno saprà cosa comprate e così non sarete tracciati, non farete conoscere le vostre abitudini, non regalerete dati preziosi per le indagini finalizzate alla manipolazione e allo sfruttamento di massa.

5) Ricordate che i soldi che stanno in banca non sono più soldi vostri ma sono soldi della banca, che ne dispone a proprio piacimento.

6) Se ricevete dei pagamenti in contanti (ancora legali fino a duemila euro) non depositate i soldi in banca ma eventualmente in una cassetta di sicurezza. Se li versate in banca non potrete più riaverli a vostro piacimento.

7) Ogni proposta dello stato è un Cavallo di Troia nell’interesse della politica che vuole arrivare al totale controllo della popolazione, e contro il vostro interesse di uomo libero.



Carlo consiglia la Newsletter TOP SECRET sulla seduzione. Chi, come, dove e quando sedurre: tutto quello che bisogna sapere, e che nessun altro al mondo vi può dire.



(Giovedì 10 Dicembre 2020)


Home Editoriali      Stampa questa pagina  Invia questa pagina  Zoom: apri la pagina in una nuova finestra

scrivimi.gif
© testi & foto: Seduction Magazine - tutti i diritti riservati - copyright © 1997-2021.
Sito CSTR srl    Riproduzione vietata.     Help