Seduction.NET

Usi e costumi

W. la Seduzione senza limitAzioni

No ai limiti d'età per tutti/e come a Parigi bene il toy boy dell'Eliseo



La seduzione senza limiti d'età. (Selfie Iphone con autoscatto)


IMPORTANTE COMUNICAZIONE DI SERVIZIO
Riprendo il lavoro dopo lunga assenza.
Le richieste di abbonamento arretrate saranno analizzate senza rispettare la data di invio perché sono nascoste fra tante email mai aperte. Chi fosse ancora interessato dovrebbe rinviare perché molte richieste andranno a finire nel dimenticatoio.
Se apro una richiesta di abbonamento rispondo brevemente anche a quelle che non accetto consigliando di rivolgersi ad altri. Chi non ha ricevuto alcuna risposta non è stato esaminato e dovrebbe sollecitare la mia risposta.

Disclaimer. Sono stato informato che ci sono molti siti fuffa e truffa che insegnano il pappagallismo vietato per legge in molti paesi fra i quali l'Italia.
Infatti sono a conoscenza, con certezza dei fatti, che alcuni pappagalli sono stati denunciati.
Nel "rivolgersi ad altri" non prendo alcuna responsabilità sulle fregature nelle quali potrebbe cascare chi è disperato. Il mio consiglio è generico al fine di comunicare che il richiedente non è nel target di Seduction.net e non indica a chi rivolgersi che potrebbe essere uno psicoterapeuta o un maestro di ballo o di yoga o chi più adatto al suo benessere. Ripeto che "ad altri" non indica alcun sito che fa il marketing truffaldino per fare "soldi sporchi" a danno di persone disperate dalla minorata difesa.

da: [nomecognome]@gmail.com>
a: carlo@seduction.net
data: 29 set 2023, 17:26
oggetto: Richiesta abbonamento newsletter
proveniente da: gmail.com
firmato da: gmail.com
sicurezza: Crittografia standard (TLS) Ulteriori informazioni
: Importante secondo Google.

Caro Carlo,
desidero abbonarmi alla newsletter "top secret" di seduction.net
[---]

Caro Carlo,
Ti seguo davvero da tanti anni, forse 15 o 20.

Sei sempre stata fonte di ispirazione, dandomi coraggio e idee in tempi e modi sempre opportuni.

Mi sono deciso finalmente a scriverti appena ho finito di leggere il tuo bell’articolo su Armando: ora ho l’ennesima prova che se mi accetterai sarò in un ambiente con belle persone.

Due righe su di me.
Ho [cinquantenne] anni, non me li sento. Mi sento come che un cervello di 16, 20, 30, 40 anni sia intrappolato in un corpo da [cinquantenne].

Sono un imprenditore (diverse aziende dalla [secretato privacy], all’[secretato privacy] all’[secretato privacy]). Ingegnere, vivo in [altro continente] da [-] anni, in [Regione dello Stato].

Sto per completare un dottorato, insegno, ho una bella azienda, studio musica, sono consigliere della radio del [secretato privacy]. Ho amici, va tutto bene, e continuo ad amare, in tutti gli aspetti, le donne (ahimè, con il limite superiore dei 29 anni).

Non ho avuto, dai 20 anni in poi, grandi problemi di seduzione: la seduzione passiva, e qualche volta attiva. hanno sempre funzionato per me.

Buon aspetto, faccio palestra, non magro, non grasso, tanto ammirato ed apprezzato per carattere, simpatia, dolcezza.

Ma so e sento che serve un aggiornamento di me per migliorare la seduzione, soprattutto per l’età che ho.

Dopo tanti anni di piacevoli letture sono certo che potrai aiutarmi.
Quindi eccomi qua.
A presto,
[Nome].

Domanda accettata previa conferma

Capisco perfettamente che rispondere il 9 aprile 2024 ad una domanda di abbonamento inviata il 29 settembre 2023 può indisporre chi mi scrive, dissuadendo a procedere. Forse neppure leggerai la mia risposta e ne hai tutte le ragioni. Non per assolvermi da un imperdonabile ritardo ti voglio comunque comunicare che ho attraversato un periodo di lutti e di mancanza di concentrazione sulla scrittura ma per fortuna la seduzione reale mi ha dato la spinta a non cascare k.o.

Ecco la mia risposta mentre spero che la leggerai:
Carissimo seduttore senior che mi segui da quando eri un “ragazzino”. Da quello che mi scrivi non ti manca nulla per essere un Grande Seduttore, insuperabile dai tuoi coetanei. Ti manca solo quello che tu dici: un aggiornamento.

Aggiornamento che servirebbe a tutti i GS perché io scopro continuamente nuove dinamiche della seduzione più “elevata” e delle interferenze del nostro stato mentale sulla seduzione. La seduzione è in continuo cambiamento, la nostra sperimentazione deve andare di pari passo.

La libera seduzione è in crisi perché ormai tutto è stato materializzato e la libera seduzione disinteressata ne viene penalizzata. “Do ut des”, che sia una famiglia, figli, status più elevato, condizione economica migliore, relazioni sociali, lavoro, carriera. Fino al limite superato delle prebende, e i bonus, che oggi vanno tanto di moda non solo quelli statali.

Si salvano dalla mutazione della seduzione solamente le coppiette che guardano la tv degli idioti e i siti di gossip che sono i loro argomenti di conversazione e le loro “affinità elettive”.
Si salvano anche le donne ricche ed emancipate che sono libere di fare ciò che desiderano.
Poi c’è un altro genere di seduzione, meno materiale e meno superficiale, una seduzione di altri tempi ma che esiste in target e ambienti di nicchia ma pur sempre esiste. Non l’ho mai trattata ma sarà materia della GS Revolution.

Ti aggiorno su alcuni cambiamenti della seduzione in Europa forse non gli stessi nel tuo continente. Non entro nei consigli personali che sono materia da GS.

La seduzione è diventata più soggettiva di trenta anni fa: pochi meccanismi sono oggi applicabili da tutti/e per tutti/e. Perché ormai tutti provano a sedurre secondo i manuali e corsi fuffa&truffa che pullulano in rete. La seduzione di tutti è bruciata tranne che verso le persone dalla minorata difesa. E anche perché ognuno ha le proprie specificità e solamente con una maggiore consapevolezza di sé può diventare un seduttore unico e irripetibile. Un seduttore “fuori concorso” perché il concorso è diventato troppo competitivo sul target della libera seduzione.

La seduzione uguale per tutti non funziona più ma la seduzione materiale funziona per tutti ed è uguale al conto in banca e al patrimonio. La seduzione materiale penalizza la libera seduzione.

Ma c’è anche una seduzione fuori da ogni regola e da ogni previsione.
Quando sono a Roma vedo delle coppie molto sbilanciate. Con uno dei partner improbabile, donna o uomo che sia. Verrebbe da pensare che si tratti della seduzione dei soldi come la giudicano i comuni mortali. Invece a volte non è così.

Ho diverse spiegazioni di questi fenomeni “atipici”.

Ecco una nuova spiegazione inedita: A chi è negato nella seduzione e di conseguenza non ne ha motivAzione potrebbe capitare un accoppiamento improbabile nella totale ignoranza delle tecniche di seduzione e del valore del seduttore.
Lui/lei è negato/a e non sa neppure che esista la seduzione ma se io analizzassi a fondo il loro caso di seduzione atipica potrei scoprire tutte le dinamiche che hanno fatto scattare la seduzione nella loro totale ignoranza. E’ un po’ come la fortuna del giocatore di poker che non ha mai giocato e vince contro i professionisti. Anche in questo fenomeno ci sono delle dinamiche che non svelo qui.

Come ho sempre predicato la seduzione nasce da dentro e si manifesta da fuori. Il motore non si vede ma si sente, sta dentro la carrozzeria.. Dove potrebbe arrivare una Ferrari col motore di una Panda?

Le sparate degli "psicopatologi da tv” e su Instagram sono le scoperte dell’acqua calda. Costoro non ti fanno il tagliando al motore. Questi psicopatologi non fanno delle scoperte perché non stanno sul pezzo, ma stanno sul pazzo.

Su Instagram mi escono continuamente delle facce carismatiche (modelli senior) doppiati da voci calde con tono autorevole (doppiatori), che sparano consigli tipo “Le 10 cose che non dovresti mai fare” o “I 10 modi per vincere nella vita”. Sono acqua calda, comune buon senso per fare il marketing a un sito: Clicca qui sotto (e te frego io).

Dopo la recente dipartita di mia madre in un’altra dimensione ho trovato delle lettere che mio nonno inviava a mia nonna durante il fidanzamento le quali mostrano un corteggiamento amoroso che non avrei mai Immaginato potesse esistere e mi sono commosso. Poi pensando e ripensando mi sono anche convinto che funzionerebbe anche oggi, in controtendenza ai mezzi di manipolazione di massa e alla sessuologa dell’acqua calda da tv. Leggi quello che la tipa dell’acua calda scrive e poi ti domandi: Ma c’ha detto?

La mia seduzione è molto diversa da venti o trenta anni fa. Si è quasi ribaltata in alcune situazioni mentre in altre è immutabile. Io entro sempre più a fondo nei meandri della mente. Con i miei poteri di empatia e telepatici leggo nel pensiero delle donne più che che fra le loro parole. Dico “Fra” le parole, perché quelle dette contano poco. Lo stesso vale per la maggioranza degli uomini, le parole dette contano poco o nulla mentre spesso la verità è contraria al “dichiarato”. Tale e quale ai politici.

L'aggiornamento della seduzione è più efficace con i corsi in presenza ma a causa della distanza non credo ti sia possibile seguire i corsi individuali dal vivo, tranne che tu non venga in Europa. Per sopperire alla distanza ho già fatto delle consulenze individuali in videochiamata che sono più efficaci del materiale scritto e usufruito passivamente.

Nelle newsletter ai soci del nostro club come anche sul nostro Forum riservato non mi sbilancio molto cioè mi sbottono di meno. Non mi fido della sicurezza informatica né della fedeltà degli umani. Molti ci hanno copiato alcune parti per creare i siti truffa per comuni disperati.
Ogni volta che scrivo per i GS mi chiedo se quel contenuto che sto scrivendo possa essere utilizzato da altri che si rivolgono ai comuni mortali all’esterno della nostra comunità, e questo mi spinge ad una autocensura su ogni frase.
E’ uno stress lavorare in autocensura e pesare ogni parola, ogni frase.
Beati gli scrittori che spiattellano ogni cosa che passa nella loro testa senza doversi censurare. Dante Alighieri compreso. Per gli scrittori conta la forma e l’emozione che creano mentre il contenuto è pura e bella fantasia. Io mi devo attenere alla realtà in modo obiettivo ma devo anche censurarne una parte mentre resta veritiera la parte che non censuro.

Dopo questo lungo preambolo parliamo di te: "continuo ad amare, in tutti gli aspetti, le donne (ahimè, con il limite superiore dei 29 anni). Non ho avuto, dai 20 anni in poi, grandi problemi di seduzione: la seduzione passiva, e qualche volta attiva. hanno sempre funzionato per me.”
Non so come commentare il tuo limite di età ma almeno in Europa le trentenni belle non hanno nulla a che invidiare alle ventenni, né di testa né di aspetto esteriore. Anche io sono un estimatore delle ventenni con le quali interagisco meglio perché sono abituato a frequentarle e mi sento "inadeguato" con le trentenni le quali non mi dispiacerebbero affatto.

Sul tema della differenza d’età che hai sollevato e che è considerata “scandalosa” dai mezzi di manipolazione di massa ti faccio degli esempi.
Io sono stato campione di ginnastica artistica (parallele) categoria junior (avrei compito 18 anni dopo qualche giorno) e di salto con l’asta. Facevo meglio dei senior, soprattutto per merito del mio allenatore Carlo Vittori. Ma non potevo gareggiare con i senior che forse avrei battuto.
Nel pugilato è la stessa cosa. I pugili possono prendersi a pugni solo se sono nella stessa categoria di peso ma non è certo che un peso medio non possa sbattere al tappeto un peso massimo solamente non gli è permesso.

I mezzi di manipolazione di massa hanno istituito delle categorie anche nella seduzione. Per i mezzi di manipolazione di massa i senior devono sedurre fra loro e gli junior altrettanto. Ma nella realtà della seduzione non c’è nulla che impedisca a un senior di sedurre una junior meglio di uno junior di lei coetaneo, e in effetti succede. Hanno istaurato le categorie dello sport anche nella seduzione.

Queste categorie della seduzione per fasce d’età cambiano da paese a paese e da ambiente ad ambiente. In alcuni paesi questi limiti sono inculcati dall’adolescenza e rinforzati dalla cultura dominante (dei comuni mortali) che è enfatizzata dalla tv (dei comuni mortali), mentre in altri paesi c’è il limite opposto che e una ragazza junior dovrebbe accoppiarsi con un maschio senior esempio Sudamerica). Nessuno dovrebbe imporre un comportamento se quel comportamento non limita l’altrui libertà.
E’ ora di finirla di imporre il femminismo alle donne che femministe non vogliono essere.
Imporre una cultura è un metodo fascista. Le femministe che impongono il femminismo alle donne che non vogliono essere femministe sono fasciste. E’ come se un omosessuale (libero di esserlo e di essere rispettato come tale) volesse impormi di diventare omosessuale senza rispettare la mia eterosessualità. Sarebbe un omosessuale fascista, come si usa dire oggi su chi vuole limitare le libertà.
In alcuni paesi la tua seduzione di una ragazza molto più giovane sarebbe considerata la normalità se fosse la ragazza a volerla liberamente.

Nel nostro vicinato c’è Parigi, dove tutti possono fare quello che vogliono e dove la differenza d’età non conta né per la donna senior con un maschio junior né per la ragazza junior con un maschio senior. Infatti un'ora fa stavo parlando col GScassiopea di comprare con i soldi dell'eredità un pied-à-terre a Parigi in una zona residenziale dove va lui. Per ora è solo un pensiero...

Corinne Clery vive a Parigi e alcuni anni fa rilasciò un'intervista alla tv italiana per i comuni mortali dicendo con enfasi critica più o meno questo: “In Italia siete provinciali ed arretrati. Qui a Parigi l’età non conta… ognuno si accoppia con chi vuole e nessuno giudica”.
Parigi è sempre stata l’avanguardia culturale mondiale. Per esperienza personale posso confermare. Una mia amica che si è da poco accasata con un francese maturo mi ha confermato che a Parigi nessuno ci trova nulla di strano. Il resto della Francia è un altro mondo, appunto un mondo provinciale.

Ci sono anche i paesi con stretti limiti d’età del maschio senior che seduce la ragazza junior. Uno di questi è il paese della moglie di Costanzo, il paese dove i mezzi di manipolazione di massa sottolineano la differenza d’età come se fosse uno scandalo o una notizia bomba!
Ma anche nella italiuzza provinciale e arretrata ci sono le eccezioni delle ragazze “rivoluzionarie” che fanno il contrario di come si usa per i comuni mortali (“fuck the system girls”). Di solito sono ragazze giovani e ricche, figlie di papà che possono avere tutto, alcune sono in conflitto con la famiglia e fanno il contrario delle regole che vengono loro imposte. [Io sono la versione maschile di questa tipologia (“fuck the system man”), ndm], e ci sono altre ragazze che si vogliono togliere lo “sfizio” con un senior fico da mettere sul loro “curriculum vitae et seductionis”.

[Consiglio alle famiglie: Mai dettare le regole ai bastian contrari. Io ho sempre fatto il contrario di quello che dicevano i genitori, in tutti i campi, anche sparandomi sui cog****i. Se vedo una pubblicità non compro più quel prodotto. Se vietate alle vostre figlie le relazioni con grande differenza d’età desidereranno il “frutto proibito" e voi non lo saprete mai].

Infine ci sono i meccanismi psicologici delle ragazze giovani che amano gli uomini maturi. Le ragazze che sono attratte dalla figura del padre (complesso di Elettra), o spinte verso l’uomo maturo per la mancanza della figura paterna, oppure spinte dal desiderio di un padre diverso e queste pulsioni superano il condizionamento dei mezzi di manipolazione di massa. Checché ne pensino gli psicopazzologi in cerca di pazienti, io affermo che in una relazione soddisfacente per entrambi non c’è alcun bisogno di pagare uno psicopazzologo per uscirne fuori. E se lo affermo io che ho tutti i fratelli, le loro mogli, e le loro figlie, tutti psicopazzologi, o voglio mandare sul lastrico tutta la mia famiglia oppure è giusto ciò che affermo contro mio l’interesse.

Nell’italiuzza i media si scandalizzano della differenza d’età del maschio senior con la ragazza junior ma stranamente non c’è alcuno scandalo se le donne senior si accoppiano con un toy boy. Questo fenomeno donna matura/toy boy è stato sdoganato e accettato dalla cultura dominante. Perchè nella tv degli idioti e nei media dei comuni mortali le giornaliste senior fanno le “influencer”: influenzano a loro vantaggio penalizzando i maschi senior che vanno con la concorrenza delle più giovani. Non criticano la veccia first lady francese con il toy boy dell’Eliseo. La definiscono “stupenda”. La veccia conduttrice della nostra tv casareccia si immedesima nella veccia first lady francese e sdogana la relazione con il toyboy che ella vorrebbe senza concorrenza.

Non sono mai stato nel tuo paese ma credo che la differenza d’età fra uomo senior e ragazza giovane non sia vista bene da quelle parti. E da qui nasce il tuo problema perché non apprezzi le over 29 che sarebbero il tuo “giusto” target di seduzione, secondo gli “usi e costumi” locali.

Cosa possiamo fare per risolvere il tuo problema?
Quando diventerai un GS possiamo trovare delle soluzioni valide nel tuo caso durante una consulenza individuale dove mi parlerai dei tuoi dettagli personali, mi mostrerai le tue foto e il tuo look, la tua vita privata, il tuo ambiente, come anche le credenze locali e le ragioni addotte ai limiti della differenza d’età. Da quello che mi hai scritto intuisco che potremmo riuscirci…

Sei ovviamente accettato e mi auguro di sentirti presto Buona seduzione internazionale
Carlo



Carlo consiglia la Newsletter TOP SECRET sulla seduzione. Chi, come, dove e quando sedurre: tutto quello che bisogna sapere, e che nessun altro al mondo vi può dire.



(Lunedì 8 Aprile 2024)


Home Università della seduzione      Stampa questa pagina  Invia questa pagina  Zoom: apri la pagina in una nuova finestra

scrivimi.gif
© testi & foto: Seduction Magazine - tutti i diritti riservati - copyright © 1997-2021.
Sito CSTR srl    Riproduzione vietata.     Help